Il bilancio

L’aeroporto di Villanova riduce le perdite e Pasqualini lascia l’amministrazione

Ora l'Amministratore Unico è Giuseppe Scarlata già post holder dello scalo

Villanova, aeroporto torre di controllo

Villanova d’Albenga. Approvato il bilancio d’esercizio dell’Ava, l’Aeroporto di Villanova d’Albenga Spa. Si è chiuso con una perdita di 184.557 euro con un miglioramento rispetto al risultato dell’esercizio 2014 che era di -257.982 euro.

L’Assemblea si è svolta a Torino presso la sede di Aeropolis Srl, società che detiene il 99.51% del pacchetto azionario. Durante la riunione è stata presentata una prima bozza del Master Plan aeroportuale dando evidenza sia degli investimenti da realizzare che del nuovo layout
del sedime in quattro diverse proposte.

Alessandro Pasqualini ha rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo di Amministratore Unico che gli era stato conferito nell’Assemblea dei Soci del 30 dicembre scorso. I soci hanno accolto le dimissioni e su proposta del socio di maggioranza è stato nominato Amministratore Unico di Giuseppe Scarlata.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.