IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Garlenda scalda i motori per il 33° Meeting di Fiat 500 foto

L'edizione di quest'anno è dedicata al Giappone

Più informazioni su

Garlenda. È iniziato il countdown per l’appuntamento più atteso dell’anno dai cinquecentisti: il 33° Meeting Internazionale di Fiat 500 a Garlenda che si svolgerà l’1, 2 e 3 luglio, dove sono attese oltre 1000 Fiat 500 storiche.

L’organizzazione promette un lungo weekend ricco di eventi. L’edizione di quest’anno è dedicata al Giappone, ospite d’onore, e per festeggiare gli amici del Sol Levante il Fiat 500 Club Italia ha riservato molte sorprese, tra le quali una mostra dedicata al Giappone Ancestrale presso il Castello Costa del Carretto ed una esposizione di Kindsugi.

Numerose anche le escursioni alla scoperta della Liguria e del basso Piemonte: una serata ad Alassio con bagno notturno; una a Laigueglia con gita in battello; il tradizionale Grand Tour eno-gastronomico tra le vallate della provincia di Imperia e Cuneo. Tutto questo per dimostrare che il Meeting è un fenomeno sociale che supera il puro interesse motoristico, ma grazie agli spettacoli, al buon cibo e all’ottima compagnia dei simpatici cinquecentisti, è una festa adatta a tutti i curiosi, attesa da tutta la famiglia.

Gli appassionati di motorismo troveranno come sempre pane per i loro denti: modelli rari, uno speciale “raduno nel raduno” per festeggiare il 50° anniversario della Ferves Ranger, il più grande mercato ricambi dedicato alla storica 500, modelli unici al Museo della 500 Dante Giacosa (per l’occasione aperto a tutti gratuitamente per l’intero weekend) e conferenze tenute dalla commissione tecnica del Club.

Chi volesse avere un assaggio di quello che succederà può guardare il filmato di presentazione e il programma dettagliato sulla pagina http://www.500clubitalia.it/meeting-fiat-500.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.