Crollo alla scuola di Cengio, c'è un nuovo indagato: slitta la discussione della perizia - IVG.it
Nuovo rinvio

Crollo alla scuola di Cengio, c’è un nuovo indagato: slitta la discussione della perizia

L'esito dell'accertamento tecnico dovrebbe essere reso noto ad ottobre

tribunale

Cengio. Slitta la discussione della perizia disposta per fare chiarezza sulle cause del crollo, avvenuto il 4 febbraio 2015, del soffitto della mensa nella scuola di Cengio. Questa mattina il giudice Francesoco Meloni ha infatti esteso l’incidente probatorio ad un nuovo indagato e, di conseguenza, il perito, l’ingegner Manzone di Torino, svolgerà ulteriori accertamenti.

Il numero degli indagati è salito da quattro (il costruttore e il progettista della scuola, realizzata nel 1990, e i due ingegneri che nel 2013 avevano fatto verifiche statiche) a cinque proprio nel corso dell’accertamento peritale: il tecnico, ipotizzando che le responsabilità sul crollo potesserop estendersi ad altri soggetti, lo ha segnalato al pubblico ministero che ha ritenuto di iscrivere un nuovo nome sul registro degli indagati. Di qui l’esigenza di estendere l’incidente probatorio che si concluderà quindi il prossimo ottobre.

Sul crollo, che per fortuna non aveva provocato né vittime né feriti, la Procura aveva subito aperto un’inchiesta (a coordinarla è il pm Cristiana Buttiglione). Secondo la perizia che, nei giorni immediatamente successivi al crollo era stata disposta dal Comune, il cemento usato per costruire la scuola non sarebbe stato idoneo a sostenere tutto quel peso. Dai primi accertamenti, in particolare, era emerso che il materiale usato per la costruzione sarebbe in grado di sopportare un peso fino a 140 chili per centimetro quadrato e non i 250 previsti dal progetto.

Irregolarità ci sarebbero state anche nella dimensione dei mattoni, anche se questo non avrebbe avuto ripercussioni sulla stabilità della costruzione. A determinare il crollo del tetto sarebbe stato invece un ancoraggio anomalo ad una trave.

leggi anche
  • Buona scuola?
    Crollo alla scuola di Cengio, i Cobas saranno parte civile
    Scuola
  • Cronaca
    Cengio, primo giorno di scuola dopo il crollo. Il sindaco Marenco: “Vittoria di tutto il paese”
    Sergio Marenco
  • Scuola Cengio, Xibilia (Cobas): “Soluzioni alternative al trasferimento a Ginepro”
    Banchi di scuola
  • Cronaca
    Crollo a Cengio, scontro e accuse reciproche in Consiglio comunale: scuola ancora inagibile
    Francesco Dotta Sergio marenco
  • Controsoffitto crollato alla scuola di Cengio, i Cobas: “Inaccettabile, occorre più manutenzione”
    Sergio Marenco
  • Cronaca
    Cengio, crollo a scuola: materna ospite dell’asilo, elementari chiuse ancora una settimana
    Sergio Marenco
  • Cronaca
    Cengio, il crollo della scuola causato da una trave. Per lunedì allestita una mensa provvisoria per le medie
    Sergio Marenco
  • Cronaca
    Crollo nella scuola di Cengio, aperta inchiesta. Il sindaco Marenco: “Fare tutti gli accertamenti”
    Sergio Marenco
  • Scuola, i Cobas: “A Cengio famiglie in difficoltà e alunni senza mensa”
    Cengio
  • Nuovi accertamenti
    Crollo alla scuola di Cengio, il giudice dispone una perizia
    Tribunale Savona
  • Risultati
    Crollo alla scuola di Cengio, la perizia fa emergere alcune anomalie
    Banchi di scuola
  • Il parlamentino
    Scuola e Italiana Coke, consiglio comunale caldo a Cengio
    Comune Cengio
  • Inaugurazione
    La nuova scuola di Cengio è realtà, il sindaco Dotta: “Giornata storica”
    nuova scuola cengio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.