Kayak

WAS Savona, podi e ottime prestazioni alla Coppa Italia Ocean racing

Gli atleti della Was ben si difendono nella Coppa Italia Ocean racing del weekend; ecco tutti i risultati

Savona. Domenica 7 maggio alla seconda gara di Coppa Italia sotto l’egida della Federazione italiana canoa kayak, settore Ocean racing, i ragazzi della Was di Savona ottengono ottimi piazzamenti alla Meloria cup.

Il percorso si snodava sulle famosissime secche della Meloria, un triangolo di 20 km, che porta a gareggiare a 7 km dalla costa e, fortunatamente, le condizioni meteo marine erano ottime.

Ecco i risultati degli atleti savonesi in trasferta:
.Riccardo Quaglio e Francesco Peano conquistano il podio come primo oc2 (canoa polinesiana a due posti) nella categoria senior e secondi assoluti di categoria;
.Lorenzo Quaglio un ottimo terzo posto in oc1 (canoa polinesiana a un posto con timone) categoria senior;
.Enrico Isnardi quarto posto oc1 under 50.

Intanto nella settimana precedente si era svolta la “Turin open paddle race” valida come Prima Tappa del Campionato italiano stand up paddling (SUP), riconosciuto dalla FICK nel Comitato Sport Per Tutti. Il SUP si sta sempre più affermando tra i nuovi sport di pagaia e la WAS si affianca subito ai big. Nella categoria femminile troviamo sul secondo gradino del podio Sara Oddera della WAS, subito dopo la plurimedagliata campionessa italiana Erika Barausse (Vicenza). Nella categoria all round maschile abbiamo un ottimo piazzamento per Giovanni Esposito e nella classe oc1 si piazza Enrico Isnardi.

Inoltre in Australia un atleta WAS ha portato alti i colori dell’Italia nella categoria master 40 ai campionati mondiali di velocita va’a (canoa polinesiana senza timone), stiamo parlando del grandissimo e mitico Pietro Geraci. Ora Pietro è di ritorno e ci racconterà di questa entusiasmante esperienza. Ricordiamo che Pietro, appena sposato, per non rinunciare alla gara ha deciso di fare il suo viaggio di nozze proprio in Australia e di far coincidere i due grandi eventi.

Possiamo concludere che ci sono state grandi soddisfazioni per la WAS in questo mese e ora gli atleti si stanno preparando per la prossima gara, la Allwave che si svolgerà a Talamone a fine mese.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.