Calcio giovanile

Under 17: il Savona vince a Castellammare di Stabia ed entra negli ottavi di finale

I biancoblù se la vedranno con l'Ancona

Savona Under 17
Foto d'archivio

Savona. Ennesima perla di una stagione da incorniciare per gli Under 17 del Savona Fbc, che vanno a vincere allo stadio “Romeo Menti” di Castellammare di Stabia, conquistando l’accesso agli ottavi di finale del campionato nazionale di categoria, dove affronteranno l’Ancona (vittoriosa 3-0 e 2-0 contro la Casertana).

Dopo l’1-1 dell’andata serviva una vittoria (o un pareggio segnando due gol) e il successo è arrivato al termine di una partita ben giocata tecnicamente e tatticamente. I ragazzi di mister Procopio non si sono disuniti dopo essere passati in svantaggio per il gol del solito Chirullo al 14° e sono riusciti ad impattare grazie a Vallerga (classe 2000), bravo a girare a rete un cross di Galati al 25°. Lo stesso Galati, al 22° della ripresa, ha sfruttato l’ottimo pressing degli attaccanti biancoblù sui difensori locali, ha intercettato un errato rinvio del portiere, segnando il gol del definitivo 2-1.

Gioia indescrivibile del Savona al fischio finale, per un sogno che continua. “L’emozione più grande – racconta Emiliano Procopio – è stato proprio vedere i ragazzi così felici al termine del match: sono momenti che non dimenticherò mai. Abbiamo fatto un’impresa contro una squadra che nella regular season in casa aveva perso solo col Napoli. E’ un’annata che, comunque vada a finire, rimarrà un ricordo indelebile. Siamo stati bravi a non scomporci dopo essere passati in svantaggio e il gol finale è il giusto premio per una partita molto attenta e ben giocata”.

Molto contento anche il responsabile del settore giovanile Roberto Canepa, sceso in Campania al seguito della squadra. “Il lavoro paga – ha detto -. Questa leva è la ciliegina sulla torta in una stagione dove si sono messi in evidenza tanti ragazzi che sono belle realtà per il futuro del Savona Fbc, come testimoniano anche gli otto convocati in nazionale nelle varie rappresentative di categoria”.

La Juve Stabia allenata da Chiaiese ha giocato con Pezzella, Bisceglia, Lombardi, Imperato (s.t. 30° Cucca), Casella, Diomiaiuta, Ceparano, Manna, Chirullo, D’Angolo (s.t. 17° Sorrentino), Langella; riserve Borrelli, Ranieri, Sannino, Maiorino, Mercatelli, Fibiano, Bozzaotre.

Il Savona è sceso in campo con Sadiku, Pascolini, Favorito, Ciminelli, Revello, Ferrara, Mancini (s.t. 33° Rampini), Bruzzone, Vallerga, Morselli, Galati (s.t. 25° Ottonello); a disposizione Bresciani, Ghibaudo, Damonte, Martino.

Ha arbitrato Acampora, assistito da Ruocco e Pelosi (Ercolano).

leggi anche
Savona Under 17
Calcio giovanile
Under 17, Savona: pari con la Juve Stabia e giochi aperti
Under 17 Savona
Calcio giovanile
Under 17: l’andata tra Ancona e Savona finisce in parità
Savona U17
Calcio giovanile
Under 17: si interrompe il sogno del Savona

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.