IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tremila atlete “invadono” Albenga per i campionati di ginnastica ritmica fotogallery

Il Comune: "Evento sportivo che fa da volano anche per il nostro turismo"

Albenga. Tremila atlete di 105 società sportive provenienti da 13 diverse regioni italiani che si sfideranno per 11 giorni. Sono questi i numeri dei campionati nazionali Uisp di ginnastica ritmica in programma ad Albenga fino al 5 giugno.

uisp albenga ginnastica

Nonostante sia “solo” al terzo giorno di gare, la manifestazione (organizzata da Comune di Albenga, Asd Ginnastica Ligure Albenga e Uisp) ha già ottenuto risultati che vanno oltre le aspettative: “Visto il gran numero di società e atlete – spiega Sergio Perugini, responsabile organizzativo di Uisp – siamo stati costretti ad allungare la durata del campionato di una giornata in modo da avere gare ad orari ‘decenti’. Tutto sta funzionando bene. Dobbiamo fare un grosso ringraziamento sia all’amministrazione comunale che alla Ginnastica Ligure Albenga che ha messo a disposizione i volontari per gestire questi giorni di gara”.

Ai campionati, come detto, prendono parte circa tremila ginnaste: “In gara abbiamo 60 categorie di ginnaste che si alternano sia in esercizi d’insieme che individuali. Partiamo da ginnaste con i ‘Piccoli Oscar’ dai 6 agli 8 anni. La ginnasta più ‘grande’ ha 28 anni. Abbracciamo una fascia d’età molto ampia”.

uisp albenga ginnastica

Lo slogan di Uisp è “Lo sport per tutti”: “Lo sport promuove solidarietà, inclusione, senza distinzione di razza. Tant’è che abbiamo previsto anche una categoria a parte in cui gareggeranno ragazze normodotate insieme a ragazze diversamente abili. E’ un esperimento che abbiamo deciso di far partire quest’anno”.

Aggiunge il consigliere comunale Emanuela Guerra: “Questo bellissimo evento nazionale continua quanto iniziato l’anno scorso col Giro d’Italia. Quella era manifestazione professionista, questa è di ‘dilettanti’, ma credo che presto queste ragazze potranno diventare professioniste pure loro. Questi campionati sono una dei primi appuntamenti sportivi in programma quest’anno e presto ce ne saranno altri. L’impegno dell’amministrazione in ambito sportivo è concreto e non ha riguardato solo il 2015 come detto da qualcuno”.

“Eventi come questi sono un volano per il turismo e la città: i campeggi e gli alberghi sono al completo, città piena di turisti e genitori qui per le gare. Questo è il risultato più importante per Albenga in termini economici e di turismo: fare qualcosa nello sport legato alle bellezze della città che sono tante e meritano di essere scoperte”.

“Durante la manifestazione è stato particolarmente commovente il ricordo di Elena Ghidetti, presidente della Ginnastica Ligure e maestra di vita e di sport scomparsa due anni fa. Il suo spirito è sempre vivo e viene portato avanti da Irene Pippo, campionessa di ginnastica a sua volta”.

uisp albenga ginnastica

Una nuova manifestazione con al centro lo sport, in quello che si sta caratterizzando come un anno intenso di iniziative per onorare la nomina di Albenga città europea dello Sport 2016. Ma una nuova manifestazione in grado di promuovere il nome di Albenga quale località turistica. Spiega il vicesindaco Riccardo Tomatis: “I campionati stanno andando molto bene. Gli organizzatori della Uisp si sono dimostrati assai soddisfatti e noi con loro. Visti i risultati, possiamo dire che questo è l’evento sportivo spalmato su più giornate più importante che abbiamo mai ospitato in città. Gli alberghi della nostra città hanno fatto registrare il tutto esaurito, tanto che abbiamo dovuto ‘dirottare’ alcune atlete nelle strutture ricettive di Alassio, Ceriale e Loano. Questa manifestazione, quindi, è stata in grado di fare da volano per il turismo non solo della nostra città, ma anche di tutto il comprensorio”.

ginnastica ritmica

“Le atlete provengono da tutta Italia, quindi questa manifestazione è stata importante anche e soprattutto a livello di promozione dell’immagine della città. La speranza, insomma, è che le atlete tornino ad Albenga anche dopo le gare in qualità di turiste. Qualcuno ci ha accusato di aver tenuto le atlete ‘lontane’ dal centro, ma l’open village era previsto dall’organizzazione dell’evento. Il 3 giugno, però, le atlete ‘invaderanno’ il centro cittadino con una sfilata per le vie della città”.

Come anticipato dal vice sindaco, un momento gioioso sarà il gran galà della ginnastica ritmica previsto per la serata di venerdì 3 giugno che vedrà la partecipazione di numerose atlete da tutta Italia. Ci sarà una sfilata delle atlete dal PalaMarco di Vadino che attraverserà il ponte rosso fino in piazza San Michele, dove andrà in scena un’esibizione di alcune atlete che hanno partecipato all’evento.

uisp albenga ginnastica

Durante gli 11 giorni di gara in tutta la zona adiacente ai palazzetti dove si svolgeranno le gare sarà presente un villaggio sportivo con stand di prodotti legati al mondo dello sport, un punto ristoro con bar e ristorante di alcune attività commerciali ingaune. Ad accogliere i visitatori sono gli stand promozionali e un info point sulle giornate di gare e promozione della città di Albenga con dépliant sulle bellezze da visitare con i ragazzi dell’istituto alberghiero di Alassio e del liceo sportivo di Albenga. Sono state infatti coinvolte le scuole e gli studenti al point avranno crediti formativi; sono quindi tanti i giovani, le stagiste del comune e studenti dei licei, che si alterneranno per promuovere i musei, le produzioni enogastronomiche e le bellezze della città di Albenga in quella che si connota come una manifestazione sportiva volano e strumento di promozione turistica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.