IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tassi dalla bandierina: il Savona sorride e spera con la Pistoiese risultati

Savona vincente in casa: la rete di Tassi regala una gioia ai biancoblù nell'ultimo match casalingo della stagione. Ora l'attesa è per i ricorsi

Savona. Biancoblu vincenti grazie a una rete rocambolesca, coraggiosa e determinante di Tassi: così oggi pomeriggio al Bacigalupo i ragazzi di Braghin hanno tenuta accesa la fiamma della speranza per il Savona, team condannato dalla matematica alla retrocessione, ma anche schiavo di penalità che, se modificate, potrebbero ancora cambiare proprio la matematica della Lega pro.

Savona in campo con Cincilla, Placido, Rossini, Cabeccia, Tassi, Taddei, Morra, Carta, Vannucci, Lulli, Virdis; risponde la Pistoiese con Iannarilli, Antonelli, D’Orazio, Pasini, Priola, Mungo, Sinigaglia, Gargiulo, Colombo, Petriccione, Vassallo. Direzione di gara affidata al signor Chindemi di Viterbo, coadiuvato dai signori Solazzi di Avezzano e Vettorel di Latina.

In teoria il campionato del Savona sarebbe concluso e la retrocessione certa: ma la realtà dello spogliatoio biancoblu parla ancora di speranze di ricorsi e i punti che potrebbero tornare il 13 maggio lasciano accesa una importante speranza. La Pistoiese è arrivato a Savona con la volontà di conquistare una salvezza matematica, pur conscia della resistenza degli Striscioni, all’ultimo passaggio davanti al pubblico amico.

Il primo tempo è stato equilibrato; occasioni per ciascuna parte, ma neutralizzate senza momenti di vera emozione. Il risultato di 0-0 al quarantacinquesimo è stato in realtà equo per la gara vista al Bacigalupo, una sfida dove i due team avevano molto da perdere. Tutto sommato una frazione noiosa, con poche emozioni.

Nonostante alcuni tentativi di Vassallo per gli ospiti e Lulli per i padroni di casa, la prima e unica vera occasione della frazione iniziale giunge al quarantesimo: Colombo lancia Sinigaglia, che colpisce male e non sfrutta la possibilità.

La seconda frazione di gioco cambia decisamente marcia; nessun cambio tra le fila delle due società, con i ventidue confermati in campo.

Il risultato si sblocca all’8° minuto del secondo tempo. Rocambolesco e inatteso il gol di Tassi, che segna direttamente dalla bandierina: il cross dell’esterno biancoblu finisce in rete, con la complicità del portiere della Pistoiese Iannarilli, disattento e sorpreso dalla traiettoria.

Il Savona, risvegliato dalla rete, trova subito una nuova occasione con Lulli, ma Iannarilli non si fa sorprendere, così com’è attenta la difesa biancoblu sul cambio di fronte.

La Pistoiese si fa avanti in più occasioni, ma il pressing no porta esiti per lunghi minuti: è un possesso di palla con poca efficacia, che sfocia in calci d’angolo e tiri senza preoccupazioni, che fanno salire l’emozione al Bacigalupo, ma non modificano il risultato.

Al 22’ Colombo tenta una rovesciata, il pallone impatta su Rossini e gli ospiti chiedono il rigore, ma Chindemi è irremovibile, come lo è cinque minuti più tardi, quando Virdis finisce a terra in area. Il gioco prosegue in entrambi i casi.

L’assalto alla porta difesa da Cincilla si ripresenta a tre minuti dal termine, ma è neutralizzato da un fallo in attacco delle punte toscane.

Con quattro minuti di recupero, subito dopo il 90’ è ancora Cincilla a rendersi protagonista con una uscita spericolata, ma efficace.

Il triplice fischio sancisce i tre punti che tengono accesa la speranza per il Savona, per quanto distante e affidata non al calcio giocato, ma al tavolo dei ricorsi. La sconfitta della Pistoiese, invece, interrompe a tre la striscia di risultati positivi e la obbliga a giocarsi tutto nella sfida casalinga con il Pisa della prossima settimana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.