Faccia a faccia

Spotorno 2016, la lista “Spotorno nel Cuore” incontra i cittadini di via La Spezia

"Questi incontro confermano la sensazione di una profonda disattenzione da parte della precedente amministrazione alla cura del territorio"

spotorno nel cuore

Spotorno. Proseguono gli incontri con i cittadini da parte della lista “Spotorno nel cuore” e del candidato sindaco Matteo Marcenaro. Dopo l’incontro di via Antica Romana della scorsa settimana, mercoledì alle 18 nel parcheggio di via La Spezia si terrà un nuovo appuntamento con “Ogni zona conta, ogni cittadino vale”, serie di incontri con gli abitanti dei quartieri della città.

“Da questi incontri – fanno sapere dalla lista – viene confermata la sensazione, già percepita nel corso di precedenti confronti con i cittadini di Spotorno, di una profonda disattenzione da parte della precedente amministrazione alla manutenzione ed alla cura del territorio. Infatti non sono solo le zone centrali a versare in uno stato di profondo degrado, la passeggiata nuovamente spenta in questi giorni ne è la triste certificazione, ma anche le aree più periferiche non hanno visto da tempo alcun intervento da parte della amministrazione comunale”.

“I racconti di cittadini che, nonostante ripetute segnalazioni al sindaco o all’assessore di turno, non hanno mai avuto soddisfazione sono purtroppo la norma in questi incontri. Per questa ragione e con lo spirito di avvicinare l’amministrazione ai cittadini, il nostro progetto prevede oltre all’istituzione di un vero e proprio referente per ogni zona, il quale dovrà predisporre report periodici sulle esigenze del quartiere di competenza, l’iniziativa di trasferire alcune sedute di consiglio comunale nelle diverse zone di Spotorno in modo che in quell’occasione vi possa essere un più agevole confronto con i cittadini”.

La comunicazione sarà tutto: “Saranno potenziati i canali di comunicazione telematica per l’acquisizione di segnalazioni su situazioni di emergenza, ovviamente tale forma di comunicazione dovrà essere organizzata in modo da evitare abusi o sovrapposizioni che possano generare disservizi. Ma accanto a queste iniziative più gestionali, siamo consci del fatto che dovrà essere avviato un vero e proprio piano di ‘manutenzione straordinaria’ di molte zone del nostro paese, questa iniziativa, accanto alla sistemazione delle molte opere incompiute, tra le quali anche la bretella via Laiolo-via Antica Romana, saranno le iniziative prioritarie della nostra amministrazione”.

leggi anche
spotorno candidati sindaci
Il progetto
Spotorno 2016, Marcenaro: “Area biker per l’ex discarica”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.