L'intervento

Sistemata la frana della Sp334 del Sassello, Fracchia: “Strada più sicura”

Nel frattempo l'Anas ha chiesto di poter acquisire la strada dell'entroterra albisolese

stradra frana 334

Albisola. La strada provinciale 334 da Albisola a Stella e quindi per Sassello ora è più sicura. Si sono conclusi i lavori di sistemazione della frana al km 7+300. “Situazione che ci hanno permesso di aprire la viabilità in due sensi di marcia. Il senso unico alternato era stato istituito ad inizio 2015”, racconta Amedeo Fracchia, consigliere provinciale con la delega alla Viabilità.

L’importo dei lavori ammonta a complessivi 120.000 euro e le opere erano iniziate il 15 marzo scorso.
Gli interventi hanno riguardato la messa in sicurezza della parete franata attraverso il disgaggio dei materiali ancora rimasti pericolosi dopo gli smottamenti, quindi la stesa di reti paramassi a doppia torsione posizionate in aderenza al sottostante versante roccioso opportunamente ancorate e armate con cavi di acciaio. In ultimo è stata posizionata in opera una rete paramassi sun verticale idonea a raccogliere le eventuali ulteriori cadute.

“L’Anas, tra l’altro – fa sapere il consigliere – ha chiesto di diventare proprietaria della strada. Più volte siamo andati in Regione proprio per discutere il passaggio di proprietà”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.