IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il “Rigoletto” inaugura la stagione lirica estiva dell’Opera Giocosa

In programma due opere, tre concerti e un balletto per una stagione che cade nel 60^ anno di vita

Savona. L’Opera Giocosa inaugura la sua stagione lirica estiva alla Fortezza del Priamar con il “Rigoletto”, in programma il 17 e il 18 giugno. Questo pomeriggio il cartellone è stato illustrato dal direttore artistico e presidente, dopo il ritiro di Tito Gallacci rimasto alla guida del Teatro dal 1978, Giovanni Di Stefano alla presenza dell’assessore alla cultura della Regione Ilaria Cavo.

Presentazione Opera Giocosa Stagione Lirica

Per l’Opera Giocosa il nuovo cartellone sarà di particolare importanza perché coincide con il suo 60^ compleanno e il programma (due opere, tre concerti e un balletto) è stato pensato per attirare un pubblico eterogeneo. L’opera verdiana verrà proposta in un allestimento proveniente dal Sociale di Rovigo.

Sul podio dell’Orchestra Filarmonia Veneta salirà Stefano Romani, Federico Bertolani firmerà la regia. Nel cast, Roberto Iuliano (Duca di Mantova), Rodolfo Giugliani (Rigoletto), Linda Campanella (Gilda), Rocco Cavalluzzi (Sparafucile) e Sabina Cacioppo (Maddalena).

Presentazione Opera Giocosa Stagione Lirica

Il 14 luglio andrà invece in scena la “Lucia di Lammermoor” di Donizetti. Lo spettacolo avrà una anteprima dal titolo “Adotta un nonno” il 12 e una successiva replica il 16. Nel cast Simone Alberghini (Enrico), Gilda Fiume (Lucia), Matteo De Sole (Edgardo), Marco Ciaponi (Arturo), Enrico Iori (Raimondo). Orchestra e Coro del Carlo Felice saranno diretti da Sebastiano Rolli mentre Valentina Escobar riprenderà la regia di Henning Brockhaus.

Due i concerti offerti dalla Sinfonica di Sanremo. Il 20 luglio Giancarlo De Lorenzo dirigerà pagine di Mozart, mentre il 3 agosto Danilo Rossi proporrà musiche di Tcaikowskij e Copland. Il 29 luglio, invece, sarà il gruppo vocale ‘Cluster’ a presentare pagine da Mozart a Stevie Wonder.

Da segnalare, infine, il 22 luglio “Carmen K” spettacolo di danza della Compagnia Artemis che si inserisce nel progetto Genova Outsider Dance 2016.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.