"Savona a memoria. Guida per il viaggiatore curioso", il nuovo libro di Molteni - IVG.it
Sotto la torretta

“Savona a memoria. Guida per il viaggiatore curioso”, il nuovo libro di Molteni

Racconta la vita vera e le persone che, questa città, l'hanno amata, servita, descritta, aiutata

Ferdinando Molteni

Savona. S’intitola “Savona a memoria. Guida per il viaggiatore curioso”. E’ un libro che parla della città, ma che non racconta i monumenti. Porta la firma dello scrittore e musicista Ferdinando Molteni, ex assessore comunale alla Cultura.

“Per qualche anno ho scritto, a tempo perso, piccoli testi sulla mia città, Savona. Che sono rimasti nel cassetto virtuale del mio computer – racconta Molteni – Non avrei mai pensato che sarebbero diventati un libro. Poi, il mio amico romano Franco Olivetti, uno dei migliori fotografi italiani, è arrivato in città e ha cominciato a scattare. Prima per caso, poi pensando ai miei piccoli testi. Tra qualche settimana, per l’editore Erga, uscirà il libro”Savona a memoria. Guida per il viaggiatore curioso””.

FERDINANDO MOLTENI LIBRO

Racconta la vita vera e le persone che, questa città, l’hanno amata, servita, descritta, aiutata.  Orhan Pamuk ha scritto: “La città non ha altro centro che noi stessi”. “Ecco, questo è un po’ il senso del libro. Che deve molto anche a Elena Buttiero e Tiziana Cosso Olivetti”, conclude Molteni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.