Lotta allo spaccio

Savona, beccati con un etto di hashish: due arresti della Polizia

sequestro hashish
Foto d'archivio

Savona. La Polizia di Stato ha tratto in arresto un ventiquattrenne ed un diciannovenne, rispettivamente di origine magrebina e italiana, trovati in possesso di quasi un etto di hashish e 800 euro in contanti.

I due giovani, che erano a bordo di un furgone in via Grassi a Savona, sono stati individuati grazie alla segnalazione di cittadini che, insospettiti dal loro atteggiamento, intorno alle 20 di ieri hanno chiamato il 113.

I poliziotti della Volante, giunti prontamente sul posto, nel corso dei controlli hanno scoperto la droga. Per i due è così scattato il provvedimento restrittivo.

Gli arrestati, dopo gli atti di rito, sono stati posti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria (i due sono poi tornati in libertà su disposizione del pm).

Soddisfazione per l’esito dell’operazione è stata espressa dal Questore Giovanni Signer, sottolineando il fondamentale contributo dei cittadini nella lotta allo spaccio e alla microcriminalità.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.