Cronoprogramma

Raddoppio ferroviario: sulla Andora-San Lorenzo si viaggia dall’11 dicembre

L'annuncio di Rfi nella riunione con le associazioni utenti e dei consumatori

Raddoppio ferroviario, prende forma la nuova stazione di Andora

Andora. Conferma dell’attivazione commerciale domenica 11 dicembre 2016 del raddoppio ferroviario fra Andora e San Lorenzo; riduzione dei tempi di intervento, circa 20 giorni, per la manutenzione straordinaria della Galleria Capo Mele.

Questi alcuni degli argomenti affrontati nel corso dell’incontro fra Assoutenti Liguria, Associazioni pendolari territoriali e Rete Ferroviaria Italiana, per fare il punto dei lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico in corso e in programma in Liguria.

Alla riunione, svoltasi in un clima positivo e costruttivo, hanno partecipato il Presidente di Assoutenti, FurioTruzzi, i rappresentanti del Comitato Pendolari Genova-Milano, Enrico Pallavicini, e del Ponente Ligure, Sebastiano Lopes, insieme all’Assessore ai Trasporti e Turismo della Regione Liguria, Giovanni Berrino.

Per RFI erano presenti GianpieroStrisciuglio, Direttore Commerciale Esercizio e Rete, Marco Toccafondi, Direttore Direttrice Tirrenica Nord, e MarcoTorassa, Direttore Territoriale Produzione Liguria.

Rete Ferroviaria Italiana – confermando i tempi di attivazione del raddoppio Andora – San Lorenzo – ha evidenziato che per il raddoppio del tratto di linea Andora – Finale Ligure il progetto definitivo è stato consegnato nel 2012 alla Struttura tecnica del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e che con la Legge di Stabilità 2015 sono stati finanziati 225 milioni di euro (15 milioni/anno per 15 anni), a fronte di un costo complessivo dell’opera di 1.490 milioni.

Sempre per il Ponente ligure è stato comunicato che il traffico ferroviario sarà sospeso dal 2 novembre all’11 dicembre fra Albenga e Andora, per la manutenzione straordinaria della Galleria Capo Mele e che la programmazione dei lavori è stata ridotta di circa 20 giorni. In questo periodo i treni regionali e Intercity provenienti da Genova faranno capolinea nelle stazioni di Albenga e/o Alassio, mentre è in corso di definizione il servizio ferroviario e stradale integrativo che sarà operativo fra Ventimiglia e Alassio.

Più informazioni
leggi anche
raddoppio ferroviario andora
Lavori in corso
Raddoppio ferroviario: ad Andora la lunga marcia dei camion per depositare la ghiaia

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.