IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Pietra c’è il “Weekend del Cuore” per la conoscenza, la cura, la prevenzione delle malattie cardiache fotogallery

L'evento è stato organizzato dall'associazione "Amici della Cardiologia" del Santa Corona

Pietra Ligure. Tre giorni di incontri, visite mediche gratuite e passeggiate per sottolineare l’importanza della prevenzione e la necessità di prendersi cura di sé. E’ il “Weekend del Cuore”, la manifestazione organizzata dall’associazione “Amici della Cardiologia” del Santa Corona di Pietra Ligure che domani, sabato e domenica tratterà i vari aspetti clinici di quello che è universalmente considerato “l’organo più importante”.

Amici della Cardiologia

“Il ‘Weekend del Cuore’ – spiega Carlo Scrivano, presidente dell’associazione – è un evento organizzato dall’associazione ‘Amici della Cardiologia’ dell’ospedale Santa Corona per cercare di sensibilizzare la popolazione su quelle che sono le tematiche ‘del cuore’. Lo abbiamo intitolato in questo modo per un cuore sano”.

“Scopo dell’associazione è quello di supportare la Cardiologia dell’Ospedale Santa Corona: oggi, poter contare anche su un servizio fondamentale di emodinamica h24 per 365 giorni l’anno che registra 900 procedure e 400 angioplastiche annue, in un territorio altamente turistico come il nostro, dove contiamo circa 4 milioni di presenze turistiche strutturali certificate e 15 milioni di quelle presenze che comunemente chiamiamo ‘seconde case’, è di importanza fondamentale – continua Scrivano – Inoltre vogliamo sviluppare progetti per sensibilizzare la comunità e diffondere la conoscenza delle malattie del cuore, attraverso la promozione di uno stile di vita sano, all’insegna delle parole chiave ‘Più vita al tuo cuore’”.

Il programma di iniziative è molto fitto: “Giovedì sera alle 21 al cinema teatro comunale ci sarà un incontro aperto al pubblico che vedrà la partecipazione di due dottoresse di chiara fama che ci parleranno delle problematiche del cuore, come comportarsi e cosa evitare per una sana alimentazione. Sabato dalle 9 alle 15 presso gli ambulatori di cardiologia alla ‘Piastra’ del Santa Corona sarà possibile effettuare gratuitamente un elettrocardiogramma accompagnati dalle volontarie dell’Avo. L’ultimo momento è una ‘passeggiata del cuore’ che si terrà domenica dalle 9 alle 11 con partenza da piazza San Nicolò. La passeggiata avverrà in due modalità diverse, a seconda che si voglia correre o che si voglia fare una camminata tranquilla. Alla fine frutta fresca e bevande per tutti. Con questo evento ci interessa porre al centro il fatto che oggi il cuore è l’organo più importante ed è necessario prendere cura”.

Amici della Cardiologia

Gian Battista Danzi, direttore dell’unità operativa della cardiologia del Santa Corona, aggiunge: “L’associazione esisteva già, ma ora abbiamo deciso di farla ripartire con una serie di iniziative sul territorio. La sua funzione è quella di supportare la cardiologia del Santa Corona ma ha come scopo principale fare educazione sanitaria volta alla prevenzione delle malattie cardiovascolari attraverso l’insegnamento di uno stile di vita e di un’alimentazione corretti”.

“Questa manifestazione ha questa funzione: c’è una prima parte, quella della serata, in cui si discuteranno i temi scientifici con la presenza di due dottoresse che ci parleranno degli aspetti più recenti in ambito cardiologico. Sabato saremo disponibili per effettuare esami di elettrocardiogrammi gratuiti (e per questo ringrazio l’Asl e il direttore generale Porfido per averci permesso di utilizzare la struttura del Santa Corona) mentre domenica si terrà il momento ricreativo della ‘Camminata del Cuore’, che vuole sottolineare l’importanza di uno stile di vita sano e attivo ha la funzione importante di prevenzione”.

“La Cardiologia dell’Ospedale Santa Corona registra numeri importanti: 30 mila prestazioni ambulatoriali, di cui 8 mila ecocardiogrammi, 1000 prove da sforzo, 1000 holter, 230 pacemaker – ricorda Danzi – Va sottolineato, inoltre, che il 18% degli interventi è su pazienti provenienti da fuori ASL, di cui il 12% arriva da al di fuori dei confini regionali. Un dato rilevante, se confrontato con la media ligure del 5%”.

Un intenso programma di iniziative per tre giorni dedicati all’attenzione per la salute: giovedì 12 alle 21.00, nel Cinema Teatro Comunale in piazza Castello, l’incontro “Per un cuore sano”, presentato dal giornalista Gilberto Volpara, con gli interventi di Carlo Scrivano, presidente Associazione Amici della Cardiologia, Gian Battista Danzi, Primario della Struttura Complessa Cardiologia del Santa Corona, Annamaria Nicolino, dirigente della Cardiologia interventistica del Santa Corona, Anna Maria Municinò, presidente incoming ANMCO Regione Liguria.

Sabato 14 dalle 9.00 alle 15.00, nell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, elettrocardiogramma gratuito negli ambulatori di Cardiologia – piastra dei Servizi. Dulcis in fundo, domenica 15 alle 9.00, con ritrovo in piazza San Nicolò, partirà la “Camminata del Cuore” a cura della ASD RunRivieraRun, camminata non competitiva di circa 5 km, aperta a tutti: all’arrivo, sempre in piazza San Nicolò, ristoro per tutti i partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.