IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passerella di Capo Santo Spirito, ultimati entro l’estate i lavori della scalinata sul lato di Ceriale

Inoltre verrà sistemata anche la passeggiata di ponente di Borghetto

Borghetto Santo Spirito. Proseguono a ritmo serrato e dovrebbero completarsi entro l’estate i lavori per la realizzazione della scalinata che, dalla passeggiata di Ceriale, si andrà ad innestare sulla passerella di Capo Santo Spirito realizzata qualche anno fa da Servizi Ambientali nell’ambito degli interventi per l’allacciamento della rete fognaria cerialese al depuratore consortile di località Cappellotti.

“Si iniziano finalmente a vedere i frutti di un lavoro che dura da anni per il completamento del lungomare di ponente di Borghetto – spiega l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Parrinello – Attualmente stanno procedendo i lavori del primo lotto, che, con la realizzazione di una scalinata a ponente della passerella già esistente su Capo Santo Spirito, consentirà il proseguimento del nostro lungomare fino al confine con il territorio di Ceriale. Se i lavori continueranno senza intoppi, il collegamento con il paese vicino sarà pronto alla fine dell’estate”.

“Il secondo lotto dei lavori, che è stato già appaltato, consisterà invece nella sistemazione dell’area ai piedi di Capo Santo Spirito, che si trasformerà in una vera piazza sul mare finalmente fruibile per i cittadini e per i turisti, e nel rifacimento del tratto di lungomare Matteotti dallo spiazzo sottostante la stazione fino al Capo”.

Lavori Scalinata Ceriale Capo Santo Spirito

Il completamento del collegamento tra Ceriale e Borghetto e il contestuale intervento di riqualificazione della passeggiata a mare di Borghetto sono interventi ritenuti fondamentali: “E’ forse scontato sottolineare l’importanza, ai fini dell’economia turistica del nostro territorio, di un’opera che permetterà la valorizzazione di un tratto di costa di grande bellezza e che consentirà, attraverso il collegamento con Ceriale, una maggiore fruibilità del nostro lungomare e della passerella su Capo Santo Spirito, che cesserà di essere un ‘belvedere’ per diventare un punto di collegamento tra i due paesi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.