IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Parliamo di Legalità”: a Borghetto arriva l’ex magistrato Gherardo Colombo

Borghetto Santo Spirito. Secondo appuntamento del progetto “Parliamo di Legalità 2016”: domani, martedì 10 maggio, alle ore 10:30, presso il Palazzetto dello Sport di Via Trilussa, l’ ex magistrato Gherardo Colombo, noto per aver condotto o contribuito a inchieste quali la scoperta della Loggia P2, il delitto Giorgio Ambrosoli, Mani Pulite, i processi Imi-Sir/Lodo Mondadori/Sme, incontrerà gli studenti delle Scuole medie e superiori-

Nel febbraio del 2007 Colombo, profondamente rammaricato nel vedere riabilitati i corrotti, lasciò il suo incarico e iniziò un importante attività di divulgazione dei valori della Costituzione italiana e di promozione della legalità, credendo fermamente che simili iniziative siano più che necessarie per diffondere anche nell’ambiente scolastico una cultura della legalità e questo tipo di incontri con i protagonisti della lotta per la giustizia siano lo strumento più efficace per raggiungere questo obiettivo.

“Voglio incontrare i giovani – ha dichiarato Colombo – e spiegare loro il senso della giustizia. Mi sono convinto che, affinché la giurisdizione funzioni, è necessario che esista una condivisa cultura generale di rispetto delle regole”.

Da quella data in poi sono stati tanti i momenti che hanno visto i ragazzi di molte scuole d’Italia coinvolti in profonde riflessioni sul senso della giustizia e della legalità come valori fondamentali per un Paese sano e una convivenza civile.

Il rispetto della legalità e quindi crescere con la convinzione che le regole debbano essere costume di vita, con la consapevolezza che la presenza di nuove e diverse culture possono arricchire il nostro tradizionale convivere, saranno al centro dell’incontro con l’ex magistrato del pool di Mani Pulite Gherardo Colombo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.