IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano 2016: Massimo Nari, da dirigente sportivo a candidato alle elezioni

Più informazioni su

Loano. “Chi brilla di luce propria non ha bisogno di oscurare gli altri”. Questa frase spiega il carattere e il modo di lavorare di Massimo Nari, candidato con la lista del Partito Democratico di Gianni Siccardi alle prossime elezioni comunali di Loano. “Chi mi conosce, sa che il mio modo di vivere e di adoperarmi a Loano non è quello in giacca e cravatta delle campagne elettorali, ma è soprattutto un impegno quotidiano in “tuta e scarpette “, come in prima persona sono solito fare con costanza e coerenza”.

Massimo Nari è impegnato in numerosi sodalizi associativi e, infatti, da molti anni detiene il ruolo importante di Dirigente responsabile delle squadre maschili di pallavolo della Società Sportiva di Loano. “Per questa campagna elettorale, non abbiamo stilato megaprogetti, né promesso cattedrali nel deserto. Loano ha bisogno di essere riqualificata e riassettata da gente positiva e grintosa, che sappia dare completamente il giusto impulso all’arricchimento della cittadinanza, oltre che della città”.

“Il cambiamento deve partire dalla mentalità, che sia quella del buon vivere, ma che punti soprattutto alla cultura, in tutte le sue sfaccettature, dalle scuole allo sport. “Mens sana in corpore sano”, si è soliti dire e, dunque, nelle vesti di dirigente della Società sportiva di Pallavolo, mi corre l’obbligo di puntare sullo sport e su attività ricreative, con l’impegno di utilizzare il palazzetto dello sport e altre strutture, oltre che come spazio ludico per bambini e giovani di ogni fascia di età, anche come luoghi di incontro per dibattiti, conferenze, scambi e interazioni culturali” ha dichiarato Massimo Nari.

Massimo Nari è “un’istituzione” nella pallavolo maschile di Loano e della provincia di Savona, gli ultimi risultati positivi della squadra maschile di Serie D sono la dimostrazione che Massimo e il suo team hanno lavorato bene negli anni. La sua discesa in politica è una garanzia per i giovani e per il futuro dello sport loanese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.