Il caso

Le multe a Ceriale non si possono pagare con il sistema Lottomatica

Ma dal 1 luglio sarà tutto più semplice: si potrà pagare col bancomat anche all'agente incontrato per strada

polizia municipale

Ceriale. L’auto lasciata nel posteggio dove è obbligatorio sistemare sul cruscotto il disco orario. La fretta di dover fare una commissione prima di tornare da casa e il patema di tornare a riprendere l’auto e trovarsi un verbale lasciato sotto il tergicristallo da parte della polizia municipale. Quante volte sarà capitato a tutti noi. A Ceriale è più complesso “il dopo”, cioè come pagare quel verbale.

La località del ponente che in estate triplica il numero degli abitanti non è collegata al sistema Lottomatica, dove appunto possono essere pagate le multe elevate dalla polizia municipale, per infrazioni al Codice della Strada. A Ceriale non si può pagare in tabaccheria ed è un bel disagio. Se non si paga subito, addio allo sconto per la multa. Vero comunque che si può pagare il verbale in posta, oppure con il conto corrente bancario e quindi on line.

Ma qualcosa, proprio a Ceriale, sta cambiando. A partire dal prossimo 1 luglio le multe a Ceriale si potranno pagare anche al primo agente che si incontrerà per strada: sarà dotato di un “pos bancario” e col bancomat si potranno effettuare tutti i pagamenti. La stessa cosa accadrà anche al parcometro. Il Comune di Ceriale ha investito denaro per adeguare tutte le colonnine per il pagamento col bancomat. “Si tratta di un adeguamento previsto per legge”, spiegano al comando della polizia municipale. Non tutti i Comuni della provincia di Savona si sono già adeguati al nuovo sistema.

 

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.