Albenga in festa

L’Albenga schianta il Pietra Ligure e vola in Eccellenza fotogallery

Una doppietta di Gaggero riporta gli ingauni, a distanza di dodici anni, nel campionato di loro competenza

Pietra-Albenga

Pietra Ligure L’Albenga, a distanza di dodici anni, torna in Eccellenza, dopo aver battuto (2-0) il Pietra Ligure nella finalissima dei play off.

E’ il successo di una squadra e di un mister, Biolzi, che hanno fatto un autentico capolavoro, rimontando la classifica nel girone di ritorno, vincendo a mani basse la semifinale con il Taggia e trionfando in casa del Pietra Ligure nel match decisivo.

“Chi vince gioisce e chi perde spiega”, amava dire il grande Julio Velasco e purtroppo mister Ferraro e giocatori, dopo aver perso in campionato con la corazzata Albissola, cedono il passo ai ragazzi del presidente Tomatis.

Il Pietra Ligure ha l’occasione di passare in vantaggio al 41°, ma Daddi fallisce il calcio di rigore causato da una uscita maldestra di Giaretti su Rovere.

Scampato il pericolo, l’Albenga, un minuto dopo, si porta in vantaggio con Gaggero, che a differenza di Daddi, non fallisce dagli undici metri.

Lo scatenato Gaggero raddoppia al 62°, al termine di una azione esaltante; chiudendo definitivamente i giochi.

Pietra Ligure: Ceccarini, Corciulo, Alberti, Praino, Cocito, Odasso, Rovere, Antonelli, Daddi, Espinal, Scaburri.

A disposizione: Cavallero, Cauteruccio, Micci, Pisano, Serra, Bianco, Atragene. Allenatore: Ferraro

Albenga: Giaretti, Welti, Busseti, Licata, Cesari, Rossi, Gaggero, Badoino, Perlo, Calcagno, Gaggino.

A disposizione: Alberico, Alizeri, Lettera, Condorelli, Rocca, Abbattista, Caredda. Allenatore: Biolzi

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.