Game over

GSL verso la liquidazione, i soci: “Ad oggi nessuna news sul futuro, noi pronti a garantire il servizio”

L'azienda punzecchia le istituzioni: "A casa 53 professionisti di alto livello, e ad oggi nessuna comunicazione su nuove soluzioni possibili dopo la chiusura"

Gsl di Albenga

Albenga. Con una nota stampa l’Assemblea dei soci di GSL, riunitasi nella sua interezza nel pomeriggio di venerdì 20 maggio, “ha purtroppo dovuto prendere atto, nel rammarico dei soci stessi, di non avere ricevuto alcuna comunicazione formale riguardo a eventuali nuove soluzioni possibili successive alla data di chiusura prefissata per la fine del mese di luglio 2016“.

Una dichiarazione che è un po’ un atto d’accusa nei confronti di chi, dalla Regione, aveva garantito che l’addio di GSL non avrebbe significato lo smantellamento di Ortopedia ad Albenga, o quantomeno che il periodo di “interregno” sarebbe stato il più possibile limitato.

“In questi mesi – spiegano da GSL – l’azienda ha offerto la sua massima disponibilità per una eventuale proroga tecnica, in attesa che si potesse almeno definire il destino del reparto e, soprattutto, dei suoi oltre 53 lavoratori diretti, dei 20 chirurghi ortopedici di fama nazionale e dei numerosi contrattisti tra medici, fisioterapisti e infermieri. Persone di alta professionalità, che rischiano, dopo il 31 luglio prossimo, di non avere alcuna immediata prospettiva lavorativa“.

Per questo l’assemblea dei soci ha deciso di convocare una Assemblea straordinaria, fissata per il giorno 30 maggio, per la messa in liquidazione della società. “È tuttavia opportuno e doveroso sottolineare – precisa l’azienda – che i soci hanno voluto rimarcare fortemente di essere disponibili a proseguire la attività gestionale, di elevato grado qualitativo come dimostrato anche in questi primi mesi del 2016 rispetto al numero degli interventi effettuati e al grado di soddisfazione dei pazienti oltre che dalle dirette verifiche di organi esterni ad esso deputate, nello spirito di massima collaborazione come sempre dimostrato”.

Più informazioni
leggi anche
Protesta Lavoratori GSL in consiglio Regionale
Gita in vista
Gsl Albenga, i lavoratori pronti a manifestare in consiglio regionale
Albenga - reparto GSL - ortopedia elettiva
Doppio fronte
Gsl, vertice sindacati-azienda per le procedure di licenziamento: “La Regione dica cosa vuole fare”
cardiologia santa corona
Stretta
Liste d’attesa e Gsl, ultimi giorni per le scelte della Regione: “Tutelare la buona sanità”
reparto gsl
Fronte comune
Gsl, i sindaci del comprensorio incontrano i lavoratori: “La Regione decida cosa fare”
Gsl di Albenga
#epoi
I dipendenti di Gsl si mobilitano su Facebook: “Quale futuro per noi e i nostri pazienti?”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.