Disagi

Cittadini finalesi senz’acqua, rottura dell’acquedotto. Guzzi: “Stiamo intervenendo”

lavori acquedotto

Finale L. Cittadini finalesi senz’acqua per la rottura della tubazione dell’acquedotto in via Calice, poco distante da dove il Comune sta intervenendo da qualche settimana nella sostituzione della linea. La rottura è dovuta alla vetustà della condotta: “Anche per questo motivo l’amministrazione sta portando avanti questo tipo di intervento sulla strada provinciale che porta a Calice” afferma l’assessore Andrea Guzzi.

“Subito gli uffici comunali allertati dell’episodio si sono messi in contatto con la ditta che a breve interverrà sulla tratta interessata. Ci saranno disagi nella zona circostante per qualche ora, sperando che l’intervento possa durare il meno possibile e quindi ripristinare la normalità”

“Ci scusiamo per il disagio con tutti i cittadini della località Chiazzari e zone limitrofe interessati dall’accaduto” conclude Guzzi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.