Baseball, Cairese: pareggia l'Under 12, battuta l'Under 16 - IVG.it
Giovanili

Baseball, Cairese: pareggia l’Under 12, battuta l’Under 16

Baseball Cairese

Cairo Montenotte. Si allunga la striscia negativa dei Cadetti cairesi (nella foto), battuti 3-8 dal Vercelli nel campionato Under 16.

Ancora una bella partita veloce e densa di belle giocate; decisamente determinante la prestazione del lanciatore piemontese Tejada che, dopo aver subito un punto al primo inning, non ha più concesso nulla alle mazze cairesi. In difesa i valbormidesi hanno subito l’irruenza degli avversari e per la prima volta la sconfitta non è mai stata in discussione.

Il primato in classifica del Vercelli ne testimonia la qualità. Lo staff tecnico resta comunque soddisfatto, come risulta delle parole del manager: “I ragazzi stanno crescendo, il partente di oggi era veramente bravo, non eravamo abituati a quella velocità, ma abbiamo cercato soluzioni sino alla fine senza rassegnarci. Con il rilievo siamo riusciti a ridurre le distanze segnando due punti. Sapevamo che il campionato in Piemonte sarebbe stato impegnativo ma i ragazzi stanno reagendo bene e credo che nel girone di ritorno metteremo a frutto quanto appreso in questa fase di campionato”.

Sabato 14 maggio a Torino per chiudere il girone di andata la Cairese incontrerà i Grizzlies e la cornice sarà quella dello stadio dei campionati mondiali.

Per quanto riguarda gli Under 12, sotto un bel sole primaverile, domenica 8 maggio si è disputata la sfida al vertice del campionato ligure categoria Ragazzi tra il Baseball Cairo ed il Sanremo.

Come da previsioni i due incontri disputati sono stati molto belli, combattuti e di buon livello, hanno permesso di apprezzare anche buone giocate da parte di entrambe i team e addirittura due fuoricampo, uno per parte.

Nel primo incontro il Sanremo parte bene e a causa anche di qualche incertezza difensiva della Cairese si porta immediatamente avanti di due punti. Per diversi innings, poi, le due formazioni giocano alla pari; per i cairesi si possono apprezzare belle battute di Angoletta, Satragno e Baisi che con un doppio e due “punti battuti a casa” fanno sperare nel recupero dello svantaggio. Ma nel quarto inning un fuoricampo del sanremese Tarassi chiude definitivamente la partita prima partita, portando alla vittoria la sua squadra per 14 a 9.

I valbormidesi, però, conoscono le loro potenzialità ed iniziano subito decisi il secondo match, rispondendo con un bellissimo fuoricampo di Davide Torterolo, che a dimostrazione delle sua ottima giornata riuscirà anche a realizzare un doppio nelle successive riprese. I lanciatori Franchelli e Andrea Torterolo, aiutati da una buona difesa, riescono a limitare le battute ed i punti degli avversari; anche l’attacco sembra più deciso, Garra e Buschiazzo riescono a realizzare due battute valide a testa, ma è un bel doppio di Manuel Noto che permette ai cairesi di prendere il vantaggio sugli avversari che durerà fino alla fine. L’incontro si conclude 11 a 9.

A fine giornata un pareggio meritato per entrambe le squadre, che hanno fatto sicuramente divertire un buon pubblico accorso sul diamante Cairese. Prossimo appuntamento per i biancorossi domenica 22 maggio ad Albissola, per un doppio incontro con i Cubs.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.