Andora, a Palazzo Tagliaferro la mostra "Threni" di Vincenzo Sorrentino - IVG.it
Esposizione

Andora, a Palazzo Tagliaferro la mostra “Threni” di Vincenzo Sorrentino

La mostra sarà inaugurata domani e sarà poi visitabile a ingresso libero fino al 30 giugno

palazzo tagliaferro andora

Andora. Palazzo Tagliaferro e il Comune di Andora presentano “Threni – est lamentationes ieremiae prophetae” opera grafica in 40 tavole 1985/1987 di Vincenzo Sorrentino.

La mostra, allestita nel museo mineralogico “Luciano Dabroi” (al primo piano di Palazzo Tagliaferro, largo Milano, Andora) sarà inaugurata con una conferenza tematica giovedì 5 maggio alle 20.45 alla presenza del sindaco di Andora Mauro Demichelis e dell’assessore alla cultura Maria Teresa Nasi.

Coordinati da Marco Gervino, giornalista e direttore de “Il Letimbro”, interverranno don Gabriele Maria Corini, direttore dell’ufficio diocesano per la pastorale della cultura e docente di ebraico e antico testamento presso la facoltà teologica dell’Italia settentrionale di Milano, rav Giuseppe Momigliano, rabbino capo della comunità ebraica di Genova, presidente dell’assemblea dei rabbini d’Italia e l’artista Vincenzo Sorrentino, docente dell’accademia di Brera di Milano.

La mostra sarà poi visitabile, a ingresso libero, fino al 30 giugno il sabato e la domenica dalle 15 alle 19.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.