Mountain bike

24h of Finale: Andy Deutschendorf Elena Novikova vincono la gara in solitaria

Il Team Stop, Hammertime! primeggia nella gara a coppie

Finale Ligure. Con gli arrivi delle gare dei solitari e dei Team2 la 24h of Finale 2016 ha archiviato con successo la prima metà della manifestazione, poi proseguita con le categorie Team 4/8/12.

Un cielo terso e temperature estive hanno caratterizzato queste prime due gare sin dalla partenza a Finalmarina, quando i rider al seguito della macchina apripista Fiat Doblò hanno affrontato la ripida salita di Isasco per poi immettersi negli 8 chilometri dell’anello di gara.

A conquistare il gradino più alto del podio nella categoria assoluta maschile Solo di questa diciottesima edizione il tedesco Andy Deutschendorf (Craft Rocky Mountain Team) con 45 giri completati.

La campionessa europea in carica, l’ucraina Elena Novikova (Team Servetto Fotoon), ha vinto la categoria assoluta femminile Solo con 34 giri.

Nella categoria Team2, ad imporre il ritmo e portare a casa la vittoria con 52 giri, la coppia tedesca del Team Stop, Hammertime! in testa fin dal primo giro.

“Una vittoria al mia prima gara nella categoria Solo, in una delle più belle e dure gare al mondo è una cosa che non dimenticherò mai, questa è Finale!” dichiara all’arrivo Andy visibilmente commosso e provato dallo sforzo. Continua: “Patisco le alte temperature e per questo durante le prime ore di gara ho cercato di controllare l’andatura e rimanere nel gruppo di testa, sapendo che poi durante la notte avrei potuto spingere al massimo”.

Così è stato, i diretti inseguitori Kai Saaler secondo con 44 giri all’attivo e il terzo Marcel Knaus con 42 giri sono riusciti a stare vicini ad Andy fino al calar del sole, ma durante la notte Andy ha cambiato passo distaccandoli definitivamente.

La notte, come sempre accade alla 24 ore, si è rivelata decisiva per la competizione e ha mostrato il vero volto di questa incredibile manifestazione, quando l’intero popolo di “ventiquattroristi” si è riversato nel nuovo Toboga Stadium, per acclamare e incitare i rider che uno ad uno affrontavano questo tratto del tracciato. Un vero shock per molti o una “sveglia” come l’hanno definita altri. Dopo una ventina di minuti praticamente in solitudine e al buio, entrare nell’arena del toboga illuminato a giorno e contornato da centinaia di persone letteralmente incendiate dalla passione è una sensazione unica che si può vivere unicamente alla 24h of Finale.

Rispetto alla gara maschile quella femminile ha avuto un andamento diverso. Elena in top ten assoluta fino a poche ore dalla fine, ha decisamente dominato la gara dal primo all’ultimo minuto con un totale di 34 giri completati.

Al termine delle 24h Novikova dichiara: “Vincere qui a Finale è sempre una grande soddisfazione, il percorso è tanto bello quanto tecnico e completo. Il tifo e il pubblico così numeroso è quello che mi ha dato la carica e infatti a tarda notte quando è venuto meno ho patito un po’ di più, ma avevo comunque un buon margine da amministrare”.

Ottima la prestazione di Giuliana Massirotto, seconda in ambito femminile e diciannovesima assoluta con 33 giri. Di assoluto rilievo anche la prestazione della terza donna assoluta la single speeder Ausilia Vistarini, trentunesima assoluta e prima tra tutti i Single Speed (uomini e donne) con 29 giri.

La gara Team2 ha avuto un andamento ancora differente. Il Team Stop, Hammertime! è sempre stato in testa ma senza riuscire a distaccare in maniera decisa i diretti inseguitori. Il Team Promotion – Tools secondo con 51 giri e il Team Luca E Stefano con 47 hanno spinto fino all’ultimo, pronti a trarre vantaggio di ogni piccolo errore della squadra in testa, ma si sono dovuti “accontentare” rispettivamente del secondo e terzo posto.

leggi anche
24H OF FINALE 2016
17ª edizione
24h of Finale, cala il sipario dopo quattro giorni di festa all’insegna della passione per la mountain bike

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.