Rassicurazioni

Variante Maersk, Miazza: “Massima trasparenza sul progetto, gli accordi saranno rispettati”

Vado Ligure. Sgombra il campo da ogni polemica il presidente dell’Autorità Portuale di Savona Gianluigi Miazza sulla tanto discussa variante al progetto della piattaforma Maersk a Vado Ligure, in attesa della valutazione ambientale per una sua definitiva approvazione.

Nel giorno della presentazione della variante, il presidente dell’Authority savonese chiarisce e risponde alle “sollecitazioni” arrivate dalla comunità vadese che chiede garanzie: “Vogliamo massima trasparenza e coinvolgimento sul progetto e sulla variante oggetto della Conferenza dei servizi e della valutazione ambientale, con l’obiettivo di traguardare l’opera nei tempi previsti. E la modifica progettuale è essenziale per questo scopo: vogliamo dare tutte le informazioni del caso proprio per evitare inutili strumentalizzazioni”.

“Dobbiamo realizzare una nuova infrastruttura che sarà essenziale per il futuro economico di questo territorio, soprattutto pensando alle 650 persone che attendono un posto di lavoro grazie a quest’opera” aggiunge Miazza

E dopo i licenziamenti genovesi con la politica che ha minacciato “ritorsioni” rivedendo il progetto della piattaforma di Vado, il presidente Miazza rassicura anche sul fronte dell’occupazione prevista per il territorio savonese: “Gli accordi stipulati saranno rispettati e con l’arrivo delle gru nel 2017 si avvieranno le prime assunzioni, per arrivare poi a pieno regime nel 2018 quando la piattaforma dovrà essere operativa e funzionante” conclude.

leggi anche
piattaforma vado
L'intervento
Piattaforma Maersk, Amare Vado e Vivere Vado silurano il sindaco e la giunta
sopralluogo piattaforma maersk vado ligure
Presa di posizione
Modifiche al progetto Maersk, il Pd di Vado: “Accordi su tutela ambientale vanno rispettati”
maersk, glf, grandi lavori finconsilt
Contraddizione
Variante Maersk, Vivere Vado all’attacco del sindaco: “Prende in giro i cittadini”
vado nencini maersk
Chiarezza
Variante Maersk, monito del sindaco Giuliano: “Rispettare gli accordi su ambiente e occupazione”
maersk, glf, grandi lavori finconsilt
Conferenza dei servizi
Maersk, primo esame per la variante al progetto: attesa per la valutazione ambientale
piattaforma vado
La precisazione
Variante Maersk, Arboscello chiaro: “Nessun parere positivo senza garanzie”
maersk, glf, grandi lavori finconsilt
Primo giorno
Maersk, al via lo sportello di “ascolto” in Comune. Giuliano: “Sì alla variante solo se migliorativa”
Maersk
Si procede...
Inchiesta pubblica sulla piattaforma Maersk, l’ok dei sindaci di Vado e Quiliano

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.