Trivelle, Rixi (Lega): "Tutti a votare sì per difendere il nostro mare e far naufragare il governo Renzi" - IVG.it
Si'

Trivelle, Rixi (Lega): “Tutti a votare sì per difendere il nostro mare e far naufragare il governo Renzi”

"I liguri amano il proprio mare, lo vogliono difendere e sono stufi delle sue assurde politiche che mortificano i nostri territori"

referendum trivelle

Liguria. “Invito tutti i liguri ad andare a votare SI domenica al referendum antitrivelle di cui anche la Liguria è tra le Regioni proponenti”. L’appello è di Edoardo Rixi, segretario regionale della Lega Nord Liguria e assessore regionale allo sviluppo economico, in vista del referendum antitrivellazioni in mare di domenica (con urne aperte dalle 7 alle 23).

“Andare a votare e soprattutto votare sì significa difendere il nostro mare, la nostra pesca e il nostro turismo dalle trivellazioni, che creano danni enormi in termini di inquinamento e penalizzano i nostri settori economici tradizionali come la pesca. Nella recente vicenda del peschereccio Mina e del trattato di svendita ai francesi di un tratto pescoso di gamberi davanti alla nostra costa, abbiamo visto chiaramente quanto poco Renzi consideri il nostro mare e tutte le attività collegate che in Liguria danno lavoro a centinaia di famiglie”.

“Votare sì servirà a dare un segnale forte e chiaro a Renzi e al suo governo che i liguri amano il proprio mare, lo vogliono difendere e sono stufi delle sue assurde politiche che mortificano i nostri territori”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.