Savona, Mantero (M5S) contro Toti: "Non ha 'fermato' il bitume, mente o non sa di cosa parla?" - IVG.it
Replica

Savona, Mantero (M5S) contro Toti: “Non ha ‘fermato’ il bitume, mente o non sa di cosa parla?” video

Ieri Giovanni Toti aveva dato alla sua amministrazione il merito di aver "stoppato" la pratica, il parlamentare replica: "Balle"

bitume

Savona. “Toti mente sapendo di mentire. É inaccettabile che il Presidente della Regione si permetta di venire a Savona a prendere i cittadini per i fondelli raccontando di aver fermato il bitume quando sa benissimo che è una balla colossale”. Con queste parole il parlamentare del MoVimento 5 Stelle Matteo Mantero “piccona” le dichiarazioni rilasciate ieri a IVG da Giovanni Toti, che aveva sostenuto come, senza l’attuale amministrazione regionale di centrodestra, “ora a Savona ci sarebbe il bitume”.

“Per cinque anni è stato fatto un grande caos amministrativo – aveva spiegato Toti a margine della presentazione di Ilaria Caprioglio come candidata sindaco di Savona – i permessi sono stati fatti dalla precedente amministrazione regionale e dall’attuale giunta e maggioranza comunali, senza alcune garanzie per la città. Noi abbiamo ricominciato da capo l’iter, mettendo al centro l’ambiente e l’impatto socio-economico dell’investimento, con l’azienda che ci ha dato grande disponibilità al dialogo. Era stato concesso il VIA e c’erano le autorizzazioni per procedere, noi abbiamo rimediato valutando l’interesse della città savonese”.

Parole che questa mattina sono state pesantemente contestate da Matteo Mantero. La ridicola mozione che è stata approvata in Regione non fermerà assolutamente nulla, ha impegni talmente vaghi da essere perfettamente inutili – sostiene il parlamentare – In pratica si incaricano Presidente e Giunta di chiedere all’azienda, che ha già avuto tutte le autorizzazioni per la costruzione del deposito a Savona, se gentilmente può ricominciare tutto da capo da un’altra parte. L’azienda risponderà con una pernacchia”.

“Quando Toti dice ‘noi abbiamo ricominciato da capo l’iter’ o non sa di cosa parla o mente spudoratamente – accusa Mantero – La pratica per la costruzione del deposito di bitume è già al Ministero dello Sviluppo Economico in attesa della firma della presidenza del Consiglio dei ministri, ottenuta quella l’azienda potrà iniziare i lavori”.

“Centrodestra e centrosinistra si stanno spalleggiando a vicenda, come hanno sempre fatto – prosegue il pentastellato – Vogliono far passare l’informazione falsa che il pericolo bitume sia scongiurato. Una tregua elettorale per non farsi male, ma passate le amministrative i savonesi si troveranno spuntare a poche centinaia di metri dal centro storico un deposito da 400mila tonnellate di bitume, 30 camion al giorno con bitume a 160 gradi, miasmi di acido solfidrico, tossici, corrosivi e maleodoranti. Il colpo di grazia alle attività del centro ed ai locali della darsena”.

“Il centrodestra ha le mani sporche di bitume, esattamente come il centrosinistra – attacca Mantero – La Provincia amministrata dal centrodestra ha dato il suo assenso alla costruzione del deposito proprio come la Regione e il Comune guidati dal centrosinistra. Pd e centrodestra sono stati complici nell’approvare il progetto e ora sono complici nel tentativo di ingannare i savonesi. Ma adesso basta! La misura è colma. Il presidente Toti non si permetta più di venire a Savona a raccontarci balle”.

“L’unico modo per impedire la realizzazione del deposito è quello di avviare una battaglia legale – conclude Mantero – Esattamente ciò che sta facendo il M5S e centinaia di cittadini che stanno raccogliendo fondi per le spese legali. I nostri avvocati hanno già esaminato a fondo l’iter autorizzativo del progetto, nei prossimi giorni depositeremo un esposto in Procura. Il bitume a Savona non ci sarà. Ma non sarà per merito di Toti”.

leggi anche
  • Il progetto
    Savona, il presidente Toti: “Senza di noi ci sarebbe il bitume”
    ilaria caprioglio sindaco
  • Picconata
    Bitume a Savona, Diaspro (M5S): “Il centrodestra non ha fermato il progetto. Ci penseremo noi”
    bitume savona
  • Promessa elettorale?
    La questione bitume approda in Parlamento, M5S: “La Regione ha mentito, iter non ancora fermato”
    bitume savona

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.