IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritmica, pioggia di medaglie per la Ginnastica Libera Spotorno foto

Spotorno. Nella giornata odierna, domenica 3 aprile, a Brugnato, in provincia di La Spezia, si è tenuta la seconda prova di specialità Confsport, che ha visto coinvolte individualiste, coppie e squadre provenienti da tutta la Liguria.

La Ginnastica Libera Spotorno si è distinta da subito, a partire dalla categoria C Allieve, cui ha partecipato con sei ginnaste. Al cerchio, Sofia La Scala e Giulia Padalino si sono piazzate in fascia oro, mentre Vittoria Valdora e Gea Mantero in fascia bronzo; ottimi piazzamenti anche per Diamante Tacchino ottava e Chiara Mossa dodicesima.

Alla palla, Diamante Tacchino e Vittoria Valdora sono arrivate in fascia oro, Giulia Padalino in fascia argento e Gea Mantero in fascia bronzo. Al corpo libero, Sofia La Scala ha ottenuto un posto in fascia oro e Chiara Mossa in fascia bronzo.

Nel pomeriggio le più esperte ginnaste della Libera Spotorno hanno gareggiato nella categoria Gold 1° e 2° livello, ottenendo quasi esclusivamente medaglie d’oro. Le hanno conquistate Matilde Cantini (2° livello) prima in fune e clavette; Giorgia Rovere (2° livello) prima in corpo libero e cerchio; Marilù Rota (1° livello) prima alla fune e palla; Noemi Costabile (1° livello) seconda in clavette e prima in fune; Alessandra De Bernardi (1° livello) prima in clavette e palla.

Successivamente, le Giovanissime della Libera Spotorno hanno ottenuto altri podi. Nel corpo libero Giada Ferraro si è classificata nella fascia oro; Emma Ganduglia e Giada Nieuwenhuizen in fascia argento, Giulia Ricco in fascia bronzo.

Nel cerchio, Giada Ferraro si è classificata in fascia oro, Emma Ganduglia e Giulia Ricco in fascia argento, Giada Nieuwenhuizen in fascia bronzo.

Per terminare la splendida giornata di gara, le allieve Delia Grumeza ed Elisa Testa hanno partecipato alla categoria B, ottenendo un posto in fascia argento al cerchio e uno in fascia oro al corpo libero con Delia, mentre Elisa ha fatto suo un posto in fascia oro sia in fune che al corpo libero.

Grazie a questi magnifici risultati le ginnaste della Libera Spotorno si sono guadagnate la qualifica ai nazionali di Confsport che si terranno dal 22 aprile al 25 aprile a Norcia. Il Consiglio direttivo della Libera Spotorno si ritiene “veramente contentissimo di questi risultati” e si congratula “con le ginnaste che hanno affrontato con determinazione questa gara, con tutte le famiglie che seguono le proprie figlie in questo splendido sport e tutti i tecnici che con amore seguono e supportano tecnicamente ed emotivamente le proprie ginnaste”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.