Paura!

Natante rischia di affondare, soccorso della Guardia Costiera

Provvidenziale l'intervento della Capitaneria a largo del porto savonese

DSC02524

Savona. Barca in difficoltà soccorsa nel pomeriggio dalla Guardia Costiera di Savona. Nell’ambito della consueta attività di vigilanza la Capitaneria di Porto ha avvistato un natante da diporto in difficoltà nello specchio acqueo antistante il porto di Savona.

Immediatamente, il personale imbarcato sul gommone G.C. B 38 si è diretto sul posto, constando che l’unità, con scafo di colore bianco e di lunghezza 4,7 metri circa, risultava imbarcare acqua. A bordo era presente una famiglia di tre persone, in buono stato di salute.

Il personale della Guardia Costiera ha prestato la necessaria assistenza per garantire la salvaguardia della vita umana in mare e tutelare la sicurezza della navigazione. L’unità, scortata dal gommone della Guardia Costiera, ha fatto rientro in sicurezza all’approdo della Lega Navale del porto di Savona.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.