Iglina Albisola da favola: battuta la capolista Garlasco - IVG.it
Serie b2

Iglina Albisola da favola: battuta la capolista Garlascorisultati

La matematica non c'è ancora, ma la salvezza ormai è cosa fatta

Iglina

Albisola Superiore. Quarta vittoria consecutiva; da ieri sera per l’Iglina Albisola non si parla più di rischio retrocessione. La permanenza nella categoria non è ancora matematica, ma ormai è cosa fatta. Anche perché le gialloblù hanno ottenuto un successo straordinario, battendo il Garlasco primo in classifica.

Le lombarde, che lo scorso 19 dicembre, liquidarono le albisolesi per 3 a 0, si sono presentate al PalaBesio tutt’altro che appagate, dato che sono in lotta per la promozione diretta ed oggi, probabilmente, a causa della sconfitta con l’Iglina, verranno sorpassate dall’Acqui Terme.

Le ragazze allenate da Paolo Repetto e Roberto Lavagna hanno superato il Volley Garlasco capolista del campionato al termine di una battaglia durata 5 set, vivendo una serata che ricorderanno come la più bella dell’intero campionato.

L’Iglina Albisola è stata capace di recuperare da una situazione di svantaggio per 2 set a 1, rialzandosi dopo un terzo set disastroso in cui tutto sembrava compromesso, e andare a strappare la vittoria al tie-break in modo convincente (28-26, 22-25, 13-25, 25-19, 15-7 i parziali).

La vittoria già di per sé fa piacere, ma la vera soddisfazione arriva dalla posizione di classifica acquisita. L’Iglina raggiunge a quota 33 punti lo Junior Volley Avbc e balza all’ottavo posto. Le gialloblù hanno ora un margine di 6 punti dalla zona retrocessione, quando al termine del campionato mancano solamente 3 partite.

Sabato 23 aprile alle ore 21 l’Albisola sarà ospite della DKC Galliate terza in classifica; riscattare la sconfitta dell’andata non sarà semplice, ma dopo il risultato di ieri l’Iglina non si pone più limiti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.