IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dalla Schneider di Bragno una donazione al reparto di pediatria del San Paolo

I lavoratori hanno donato materiali vari in memoria del collega Mariano Piras

Cairo Montenotte. La Schneider Electric di Bragno (la vecchia “Magrini Galileo”) ha deciso di donare un fasciatoio a muro, libri, giochi da tavolo e cancelleria varia al reparto di pediatria dell’ospedale San Paolo di Savona.

L’iniziativa ha coinvolto tutti i lavoratori ed è partita da Alessandro Timineri e Andrea Piumatti della Rsu, che così hanno voluto ricordare il loro collega Marino Piras, scomparso a causa di un tumore.

A contribuire è stata anche l’azienda diretta da Fabio Bonamassa, che ha donato al reparto la stessa cifra donata dai lavoratori della Schneider.

“Mariano Piras amava i bambini – spiegano i colleghi – e quindi avrebbe di sicuro apprezzato la nostra iniziativa. Tutto questo per la pediatria, perché è da lì che inizia la vita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.