Tennistavolo

Campionati italiani paralimpici, quattro medaglie savonesi

Due ori e un bronzo per Matteo Orsi, un argento per Caterina Selleri

Selleri Orsi

Savona. Nell’intenso week end agonistico appena concluso la Liguria ha conquistato due medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo ai campionati italiani paralimpici, tutte griffate Tennistavolo Savona. La manifestazione si è svolta a Lignano Sabbiadoro, in Friuli.

In classe 1-5 maschile, nel doppio, la medaglia d’oro è andata a Salvatore Caci (Tennistavolo Romagnano) e Matteo Orsi (Tennistavolo Savona), che si sono imposti in finale per 3-1 (11-3, 11-5, 10-12, 11-4) su Daniel Paone (Polisportiva Handicappati Fiorentini) e Marco Santinelli (Tennis Tavolo Varese).

Nel singolare giovanile di classe 1-5 Matteo Orsi (Tennistavolo Savona) ha vinto il girone unico, davanti a Lucia Marchese (Sport Club Etna) e a Giuseppe Coccia (Asd Fiaccola).

Nel singolare femminile classe 5 Caterina Selleri (Tennistavolo Savona) si è classificata seconda, conquistando la medaglia d’argento. Caterina Selleri ha giocato anche il doppio classe 1-5 femminile in coppia con Carlotta Ragazzini e, insieme a Matteo Orsi, ha disputato il doppio misto classe 1-5.

Nel singolare maschile classe 3 Matteo Orsi (Tennistavolo Savona) ha ceduto in semifinale (11-4, 5-11, 11-9, 8-11, 11-8) a Daniel Paone (Polisportiva Handicappati Fiorentini) che poi ha conquistato il titolo italiano. Allo stesso torneo ha partecipato anche Massimo Pastorino, anch’egli del Tennistavolo Savona.

Nella classifica per società il Tennistavolo Savona si è piazzato ottavo con 57,5 punti.

Nella foto: Caterina Selleri e Matteo Orsi con l’allenatrice Laura Pastorino.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.