Banca Carige, l'era di Malacalza inizia con un Cda lampo - IVG.it
Esordio

Banca Carige, l’era di Malacalza inizia con un Cda lampo

"L'impressione è ottima, c'è da lavorare molto, ma c'è massimo impegno ed entusiasmo ed amore per una istituzione ligure"

Genova. Si è concluso attorno alle 13 il primo consiglio di amministrazione del nuovo corso della nuova Banca Carige targata Malacalza. La riunione è stata piuttosto breve ed è durata circa un’ora e mezza.

Subito dopo i consiglieri hanno lasciato la sede dell’istituto di via Cassa di Risparmio a Genova. Nessuna dichiarazione è arrivata da parte del primo azionista e vicepresidente Vittorio Malacalza.

A parlare, invece, è stato Giuseppe Tesauro, il neo presidente di Carige: “E’ il primo giorno di scuola e il primo giorno di scuola si fanno le aste – ha detto – L’impressione è ottima, c’è da lavorare molto, ma c’è massimo impegno ed entusiasmo ed amore per una istituzione ligure”.

leggi anche
  • Nuovo corso
    Banca Carige: nomina del nuovo Ad, sotto esame l’offerta Apollo
    assemblea soci Carige
  • Scelta
    Banca Carige, l’assemblea dei soci nomina Giuseppe Tesauro nuovo presidente
    assemblea soci Carige
  • A genova
    Il giorno di Carige: mille azionisti si ritrovano al Porto Antico, in tribunale c’è Berneschi
    assemblea soci carige
  • Rischi
    Banca Carige, Bce chiede nuovo piano industriale: la perdita sale a 101,7 mln
    Banca Carige
  • Manager
    Luciano Pasquale candidato alla nomina nel Cda di Banca Carige
    luciano pasquale

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.