IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Settanta persone identificate dalla polizia ad Alassio

Il pattuglione di Pasqua insieme ai colleghi del reparto anticrimine genovese

Alassio. Una settantina di persone sono state identificate dalla polizia durante il pattuglione di Pasqua che ha visto impegnati gli agenti del locale commissariato di polizia di Alassio. Con loro anche i colleghi del reparto anticrimine arrivati da Genova e della squadra mobile di Savona.

Si tratta di un’iniziativa varata dalla questura di Savona e in particolare dal questore Giovanni Signer  in occasione del lungo ponte pasquale che ha visto il pienone in molte località turistiche della provincia.

Controlli che avevano come obiettivo principale quello di garantire la sicurezza in Riviera e che sono previsti anche oggi quando i turisti che hanno trascorso le vacanze al mare lasceranno la cittadina della Baia del Sole di Alassio per fare ritorno a casa. Domani, infatti, riaprono scuole, aziende e uffici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.