IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C: ancora uno stop per il Vado, ko il Cisano risultati

Bella vittoria esterna per le Under 14 rossoblù

Vado Ligure. Nuova battuta d’arresto per il Vado che, dopo la sconfitta casalinga con la Matuziana Sanremo, torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Levanto.

Compromessa la possibilità di ambire al primo posto in classifica, a questo punto le ragazze di mister Raffaella Fracchia dovranno difendere il piazzamento finale al secondo posto dall’assalto dello stesso Vecchio Levanto.

Primo tempo in sordina delle rossoblù che si scatenano nel secondo tempo, ma il forcing dell’ultima mezz’ora non consente di recuperare la gara.

Sblocca il risultato al 31° Canepa per le locali; raddoppia al 36° Gasperini trasformando un calcio di rigore. Al 25° della ripresa per le vadesi accorcia le distanze Galliano.

Il Vecchio Levanto allenato da Minoliti ha giocato con Battolla, Suardi (s.t. 47° De Cesari), Basso, Nicoli, Gasperini, Ele. Garramone, Canepa, Napello, Eli. Garramone, Beghè, Serban; a disposizione Musa, Ercolino, Salvetti, Valenti, Viazzi., Filippone.

Il Vado si è schierato con Stevanin, Papa (s.t. 15° Mazzocca), Levratto, Campanella, Salvo, Canale, Gazzano, Figone, Galliano, Greco, Cerruti (s.t. 1° De Luca); riserve Peluffo, Bonifacino, Vignone, Valle. Ha arbitrato Colombani della sezione di La Spezia.

Niente da fare per il Cisano, in trasferta sul campo del Ligorna. La squadra allenata da Claudio Piccardo, reduce dal positivo 2-2 casalingo con il Vecchio Levanto, ha affrontato la gara a ranghi ridottissimi, con undici giocatrici contate.

Ne è uscito battuto 12 a 0. Per le gialloblù di casa sono andate a segno nel primo tempo Profumo all’8°, Calcagno al 19°, Cafferata al 27°; nel secondo tempo Cafferata al 5°, Profumo al 6°, Fracas all’11°, Fracas al 23°, Zambrano al 27°, Fracas al 29°, Profumo al 30°, Prufumo al 33°, Cama al 38°.

Anticipo al “Riboli” di Lavagna della gara in calendario per l’ultimo turno del campionato Under 14. Le vadesi trovano nell’uovo di Pasqua due belle sorprese: i 3 punti contro le pari età tigulline, seconda forza del campionato, e il ritorno ad alti livelli di Mirella Ymeri dopo il lungo stop per infortunio.

Le rossoblù (nella foto) si aggiudicano la vittoria grazie al poker di reti del cannoniere Azzurra Bernardi e alla tripletta di una ritrovata Ymeri: Lavagnese 5, Vado 7. Per le bianconere doppiette di Spaccamonti e Buzi e un gol di Rizzi.

Le locali allenate da Moggia hanno schierato Solari, Cesarano, Pigati, Donati, Spaccamonti, Buzi, Macchiavello, Muzio, Garibaldi, Vignali, Rizzi. Per il Vado guidato da Croce hanno giocato Balza, Iadanza, Costantino, Gerini, Bernat, Viola, Bernardi, Bazzano, Viglietti, Ymeri. Ha arbitrato Arata della sezione di Chiavari.

La classifica: Sant’Eusebio 45, Lavagnese 35, Campomorone Sant’Olcese 31, Ligorna 28, Vado 23, Valpolcevera Serra Riccò, Genoa Grifone 18, Amicizia Lagaccio 12, Cisano Calcio 9, Vallescrivia 0.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.