Lega pro

Savona sconfitto, Braghin: “Non molleremo, anche con la Spal andremo a giocarcela”risultati

Il mister: "Speriamo di avere un po' di fortuna dalla nostra"

Braghin

Savona. Al termine della partita tra Savona e Tuttocuoio si presenta in sala stampa Maurizio Braghin.

“Sono dispiaciuto – dichiara -, non abbiamo concesso un tiro in porta, pur non giocando bene. Abbiamo subito il primo gol da calcio d’angolo, il calcio è fatto anche di episodi ed oggi sono stati a nostro sfavore“.

E’ una sconfitta difficile da digerire – prosegue -, non abbiamo concesso niente e quando sono passato alla difesa a cinque pensavo che avremmo subito ancora meno e saremmo stati pronti a ripartirte in contropiede, grazie alle due punte lasciate in campo, ma così non è stato”.

“Le due occasioni sprecate fanno male – sottolinea il mister – anche se non c’è da dare la colpa a nessuno. Quando le cose non girano per il verso giusto tutto è ancora più difficile, devi stare zitto ed accettare le critiche“.

“Nelle prossime partite dovremo fare un filotto. Anche con la Spal andremo a giocarcela e speriamo di avere un po’ di fortuna dalla nostra. Di certo non molleremo. Dobbiamo metterci più cattiveria, più convinzione ed essere più concreti. Anche se siamo ultimi – conclude – dobbiamo giocare sempre per vincere, non dobbiamo piangerci addosso“.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.