IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nessun acquirente per l’ex ospedale Marino Piemontese di Loano

Il prezzo indicato a base d’asta era stato ridotto a 7,8 milioni di euro

Loano. E’ andata nuovamente deserta l’asta indetta da Arte Savona (Azienda Regionale Territorio ed Edilizia) per la vendita, in lotto unico, dell’ex ospedale Marino Piemontese di Loano.

Il complesso, che si trova a levante del territorio di Loano a 200 metri a nord della via Aurelia, in località Vignasse (con accesso da via San Damiano) è costituito da un corpo principale, dall’ex “casa del custode”, da edifici accessori e dall’ampio parco circostante. Il prezzo indicato a base d’asta era stato ridotto a 7,8 milioni di euro rispetto agli 8,2 milioni indicati nella precedente asta conclusa senza esito a fine ottobre 2015.

Il complesso immobiliare in vendita – che gode di una prestigiosa posizione con vista sul porto di Loano – si estende su circa 18 mila metri quadrati in cui si trovano il fabbricato principale che ospitava l’ospedale (in precedenza adibito a ospizio e ancor prima a Colonia Marina) e alcuni edifici accessori, tra cui l’ex casa del custode, una villetta ristrutturata su due piani.

La volumetria totale supera i 25.300 metri cubi. A 33 anni dalla chiusura della struttura ospedaliera, tutti gli edifici sono dismessi, in completo stato di abbandono, mentre le aree, con la sola eccezione del viale di accesso e del piazzale antistante il corpo principale sono ormai coperte dalla vegetazione. Il complesso, già di proprietà dell’Asl 2 Savonese, era stato acquistato da Arte nel 2008, per una cifra di poco inferiore ai 9 milioni di euro.

Sull’esito negativo della gara, 0ltre al prezzo richiesto, che va valutato sia sulla base dell’estensione della proprietà sia tenendo conto dello stato degli immobili, hanno pesato probabilmente anche le destinazioni e le prescrizioni urbanistiche a cui dovranno attenersi gli aggiudicatari del vecchio

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.