IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La pallavolo savonese in un libro, esce “Storie sotto rete”

Il ricavato sarà destinato ad organizzare un progetto con le due pubbliche assistenze delle Albisole, Croce Verde e Croce d’Oro

Savona. S’intitola “Storie sotto rete”. E’ il libro scritto da Nanni Basso e Giovanni Vaccaro, con la collaborazione di Giancarlo Silvestrini e di tanti amici, tutti legati al mondo del volley.

Racconta una storia lunga 70 anni che ripercorre le tappe e svela personaggi e retroscena dagli anni Trenta ai successi degli ultimi anni. il ricavato della vendita del libro sarà destinato ad organizzare un progetto con le due pubbliche assistenze delle Albisole, Croce Verde e Croce d’Oro.

Il 31 marzo 1946 nasceva la Federazione Italiana Pallavolo. Compleanno importante, anche se, in Liguria, c’è un “prima” di prestigio: risale agli anni Trenta la conquista di quello che si più definire il primo scudetto, vinto dall’Azogeno, squadra operaia di Vado Ligure. E’ stata invece l’Albisola, nel 2003, a conquistare la prima Coppa Italia di pallavolo arrivata in Liguria.

Giovanni Vaccaro e Nanni Basso sono due giornalisti che da anni scrivono di volley e in questo libro ci sono anche bellissime foto ricercate da un appassionato che ha selezionato centinaia di immagini .

Sabato 19 marzo, alle ore 10, nel palasport di Albisola Superiore saranno festeggiati i 70 anni della pallavolo in Italia, in Liguria e nel Savonese. Sarà una sorta di Volley Day della provincia di Savona, per rivivere tante stagioni sottorete.

La giornata inizierà con l’intitolazione del palasport albisolese a un grande allenatore, Angelo Besio, scomparso esattamente un anno fa dopo aver portato Albisola a sfiorare la serie A e aver allevato centinaia di giovani promesse, quindi saranno premiati i protagonisti di tutte le società e sarà presentato il libro “Storie sotto rete”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.