Calcio giovanile

Juniores nazionale: Vado raggiunto sul pari da un rigore allo scadere

I ragazzi di mister Novello erano passati in vantaggio al 14° della ripresa

juniores vado

Vado Ligure. Ancora una buona prestazione nel campionato Juniores nazionale del Vado che, sabato 19 marzo allo stadio “Chittolina”, passa in vantaggio e controlla il match contro il Sestri Levante, il quale perviene al pareggio solamente allo scadere grazie ad un rigore molto contestato dai padroni di casa.

I rossoblù locali si presentano all’appuntamento con numerose ed importanti assenze; ciò nonostante l’approccio alla gara è buono sebbene il primo tempo, caratterizzato dalle discese dei velocissimi Esposito, Lika e Colombino, non si sblocchi.

Nella ripresa il Vado è subito in avanti e Recalchi è chiamato all’intervento per anticipare Tahiri lanciato a rete centralmente. La pressione dei padroni di casa è costante e al 14° Lika, dopo un’azione di sfondamento sulla sinistra, riesce a servire Colombino, appostato davanti alla porta avversaria e pronto a ribadire in rete.

Sul finale di partita il Vado accusa un calo di concentrazione ed il Sestri Levante ne approfitta per rendersi pericoloso al 40° con Campazzo, ma è attento e para Pastorino.

Al 42° Campazzo cade a terra in area vadese, al termine di un’azione molto contestata già in partenza; il direttore di gara ravvede gli estremi per concedere la massima punizione, realizzata dal veterano Stranieri, che fredda Pastorino dagli undici metri e rimette in pari la partita.

Seguono 5 minuti di assalto vadese alla porta ospite ma il risultato non cambia e l’incontro termina con il risultato di 1 a 1.

Ennesima buona prestazione dei ragazzi di mister Carmine Novello, che avrebbero meritato di più ma, evidenziando ancora alcuni limiti caratteriali, sono stati colpiti nell’unica distrazione della partita.

Il Vado ha giocato con Pastorino, Berruti, Esposito, Manzani, Orsolini, Marsio, Palmiere (s.t. 15° Rossi), Greco, Colombino, Tahiri, Lika (s.t. 34° Centino); a disposizione: Ottonello, Pasquino, Vittori, Basso, Cavallone, Marchi.

Il Sestri Levante condotto da Natalino Bottaro si è schierato con Recalchi, Garibotti, Stranieri, Zanetti, Lungu, Morana, Capurro (s.t. 27° Oronos), Milanta, Naclerio, Campazzo, Raso (s.t. 27° Sangerardi); riserve Molinelli, Famà, Salvadori, Zuppinger.

Ha arbitrato Cesaro della sezione di Genova, assistito da Oliva e Saleh (Savona).

I risultati della 23ª giornata:
Viareggio – Argentina 2-0
Jolly Montemurlo – Ligorna 5-1
Lavagnese – Massese 3-1
Ghivizzano Borgoamozzano – RapalloBogliasco 2-4
Vado – Sestri Levante 1-1
Ponsacco – Valdinievole Montecatini 0-2
ha riposato: Fezzanese

La classifica:
1° RapalloBogliasco 44
2° Lavagnese 43
3° Ligorna 36
4° Valdinievole Montecatini 32
5° Ponsacco 31
5° Ghivizzano Borgoamozzano 31
7° Vado 31
8° Jolly Montemurlo 28
9° Massese 27
10° Viareggio 23
11° Fezzanese 22
12° Sestri Levante 21
13° Argentina 13
Valdinievole Montecatini, Vado e Massese hanno giocato una partita in più.

Il programma della 24ª giornata, che si giocherà sabato 2 aprile:
Sestri Levante – Ghivizzano Borgoamozzano
RapalloBogliasco – Jolly Montemurlo
Argentina – Lavagnese
Massese – Ponsacco
Fezzanese – Vado
Ligorna – Viareggio
riposa: Valdinievole Montecatini

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.