IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Ceriale, bene il Join the Game regionale

Ceriale. Splendida giornata di basket e divertimento domenica a Chiavari per la fase regionale del Join the game, torneo nazionale di basket giovanile 3 contro 3, giunto alla sua quattordicesima edizione.

La mattina è stata dedicata agli under 13 (nati nel 2003/2004) in cui, visti i risultati della fase provinciale, il Basket Ceriale ha potuto partecipare con due formazioni; entrambe le squadre hanno superato il loro girone e si sono qualificate per gli ottavi di finale. Ottavi che, con enorme soddisfazione, sono stati superati da entrambi i terzetti, permettendo al Basket Ceriale di essere l’unica società a portare due formazioni tra le prime 8 a livello regionale.

La corsa dei biancoverdi si è poi fermata ai quarti per un terzetto, mentre l’altro ha ceduto in una combattuta semifinale, non sminuendo comunque quanto di bello fatto vedere in giornata.

Il torneo è stato meritatamente vinto dalla Pallacanestro Vado, il cui terzetto rappresenterà la Liguria nella fase finale che si disputerà a Jesolo.

Nel pomeriggio la palla è passata agli under 14 (nati nel 2002/2003), ma in realtà a giocare per Ceriale erano gli stessi ragazzi impegnati al mattino con l’aggiunta di un solo ragazzo nato nel 2002. Nonostante l’anno in meno i ragazzi hanno giocato senza timore reverenziale e sono arrivati secondi nel girone, cedendo il passo solo al cospetto dei superfavoriti del Tigullio, che si sono poi aggiudicati il torneo. Negli ottavi però una sconfitta di misura ha messo fine alla positiva giornata dei ragazzi di Ceriale, lasciando a tutti il ricordo di una bellissima esperienza.

Dopo la bella giornata di Chiavari ora la concentrazione del gruppo torna sul campionato, entrato nel vivo in entrambe le annate, ancora in piena corsa per raggiungere i playoff.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.