Pallavolo

Albisola Superiore: intitolato ad Angelo Besio il palasport della Massa

Presentato il libro “Storie sotto rete”

PalaBesio

Albisola Superiore. Mattinata emozionante, sabato 19 marzo, al palasport della Massa di Albisola, dallo scorso week end intitolato PalaBesio in memoria del coach Angelo Besio.

Sugli spalti c’erano tantissimi protagonisti vecchi e nuovi della pallavolo savonese. Antichi compagni di squadra sono tornati ad abbracciarsi, come erano soliti fare in campo anni or sono. Vecchi avversari hanno ricordato le loro sfide infinite.

Tra gli ospiti era presente Ilaria Spirito, cresciuta nelle giovanili dell’Albisola e ora giocatrice del Club Italia di Serie A1.

È stata l’occasione per ricordare Angelo Besio, ad un anno dalla sua morte, e Arabella Damiani. Ma anche per presentare il libro “Storie sotto rete” di realizzato da Nanni Basso e Giovanni Vaccaro con la collaborazione di Giancarlo Silvestrini per la raccolta delle fotografie e con il supporto di un gruppo di pallavolisti (autodefinitosi “La tribù del volley”) che, nella stragrande maggioranza, hanno vissuto soprattutto gli anni della Due A. Il volume è di 192 pagine, con oltre 100 fotografie.

La terza iniziativa del “Volley Day” è stata la festa per i 70 anni dalla nascita della Fipav, con la presenza dei dirigenti Franco Carlini e Marco Rossi. Per l’occasione sono stati assegnati riconoscimenti a quanti (dirigenti, allenatori, giocatori) si sono distinti per portare sempre più in alto la pallavolo nel savonese.

leggi anche
Iglina Albisola
Sabato
Albisola Superiore pronta a vivere il Volley day
libro storie sotto rete
Volley
La pallavolo savonese in un libro, esce “Storie sotto rete”
libro storie sotto rete
Volley
“Storie sotto rete”, la storia del volley a “Savona Libri”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.