IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, Ciangherotti (FI) pubblica un messaggio video per promuovere il nuovo liceo musicale

Il video è stato pubblicato sui social network al fine di “incrementare le iscrizioni al nuovo liceo musicale di Albenga”

Albenga. Non è un insegnante, non è un musicista e non può essere nemmeno uno studente, ma lo stesso il consigliere provinciale di Forza Italia Eraldo Ciangherotti ha voluto realizzare un “messaggio video promozionale (che ha già raccolto oltre 7 mila visualizzazioni e numerose condivisioni) per informare della nuova apertura, ad Albenga, del Liceo musicale lanciato sulla mia pagina politica”.

Liceo Bruno Scientifico Albenga

Il video riporta il numero di telefono della segreteria e l’invito a contattare il dirigente scolastico Simonetta Barrile per togliersi ogni dubbio ed infine iscriversi al nuovo indirizzo musicale, targetizzato per fasce di età a partire dai ragazzi e ragazze tredicenni, residenti nel territorio delle province di Savona ed Imperia.

Il video è stato pubblicato sui social network al fine di “incrementare le iscrizioni al nuovo liceo musicale di Albenga”. Che pure sono già arrivate in buon numero.

“Da quando la Regione ha assegnato l’indirizzo musicale ad Albenga sono arrivate già dieci iscrizioni. Crediamo in ciò che facciamo, perché lo facciamo con passione. Grazie al governatore Giovanni Toti, all’assessore regionale Ilaria cavo e al capogruppo di Forza Italia Angelo Vaccarezza, Albenga avrà il suo liceo musicale funzionante dal prossimo anno, per incrementare, in una cittadina baricentrica della costa ligure, l’offerta formativa per i ragazzi che nel ponente ligure stanno concludendo li studi di scuola media e sono appassionati e attratti dal mondo della musica. i auguriamo che tutti i Comuni promuovano questo indirizzo scolastico nelle loro scuole”.

La Regione ha dato il suo via libera (nonostante le polemiche e le accuse arrivate da Savona, che si è sentita “scippata”), ma di recente la presidente del liceo Bruno Simonetta Barili ha sottolineato il problema dato dalla mancanza di spazi adeguati in cui collocare gli studenti.

Ma Ciangherotti ha una soluzione: “Gli spazi per il liceo ad Albenga non mancano. Palazzo Oddo è una gigantesca struttura comunale che ci auguriamo il sindaco Cangiano voglia mettere a disposizione per aule di lezione e laboratori musicali destinate al nuovo liceo musicale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pietro Pollini

    Iscriversi a tutte le Facoltà, dopo il Liceo Musicale. Chissà, magari dopo aver ricevuto una alta formazione e specializzazione in tuba e tromba, qualcuno pensa di passare a tibia e perone. Queste pubblicità delle scuole sembrano sempre più ispirate a televendite di pentole e materassi.