IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie C: Cisano, tris allo Spezia e seconda vittoria in campionato risultati fotogallery

Cisano sul Neva. Le biancoazzurre del presidente Marco Tollot scendono in campo al “G. Raimondo” con le giuste motivazioni e affrontando in una giornata primaverile lo Spezia, una buona squadra, giovane ma ben organizzata. Ne nasce una gara corretta, divertente e con buoni ritmi.

Le ragazze di casa sbloccano subito il risultato: al 6° il furetto Basso, lanciata da una verticalizzazione di Giusto, insacca alle spalle del portiere ospite. Lo Spezia non reagisce e il Cisano comincia a macinare gioco ma senza la giusta precisione e malgrado varie occasioni delle punte di casa il tempo finisce sull’1 a 0.

La ripresa vede i primi dieci minuti con lo Spezia che cerca il pareggio; ci va vicinissimo al 4° con una traversa del suo capitano Capua. Le spezzine vogliono a tutti i costi trovare il gol ma sui capovolgimenti di fronte la retroguardia bianconera fatica a contenere le sfuriate degli avanti di casa. Da uno di questi l’arbitro fischia un fallo per atterramento di Bastino. Si incarica di battere la punizione Capurro che insacca a giro sul palo coperto.

Cinque minuti dopo nuova punizione di Capurro che sfiora il palo a portiere battuto. Le spezzine non ci stanno e ingaggiano una lotta su ogni pallone; al 20° Massone deve bloccare un insidioso tiro da fuori delle ospiti. Nuova punizione dal limite per le padrone di casa per atterramento di Saabir; va sul pallone Bastino che con un bel sinistro centra la traversa, sulla ribattuta è lesta Giusto, la migliore delle biancoblù, che insacca. Girandola di sostituzioni: escono Capurro e Gentile e entrano Chessa e la giovanissima Selvaggi, promettente allieva del settore giovanile. Finisce 3 a 0.

Questo è un anno veramente difficile – dice il mister Gian Paolo Capurro -. Tra infortuni e ragazze che hanno lasciato. Stiamo comunque cercando di lavorare per meglio accogliere, nei prossimi anni, il prodotto del vivaio fiorente che sta nascendo. I due mister Piccardo e D’Orio, responsabili del settore giovanile, sono competenti e stanno raccogliendo molte soddisfazioni. La prima squadra che schieriamo e poco piu che una Primavera e se faremo le cose giuste il movimento del calcio femminile di Cisano potrà andare avanti per molti anni”.

Lo staff tecnico del Cisano, oltre che da Gian Paolo Capurro, è composto dal preparatore atletico Paola Mula e dal preparatore dei portieri Emilio De Lauriente, due figure molto note nel mondo calcistico ingauno.

Il Cisano ha mandato in campo Briozzo, Massone, Isoleri, Giusto, Compare, Caffarati, Bastino, Saabir, Basso, Capurro, Gentile, Teixeeira, Chessa, Selvaggi.

Per lo Spezia hanno giocato Iemma, Berti, Tavilla, Ghisolfi, Capua, Zambon, Tozzi, Polese, Diamanti, Ricci, Palagi, Ratta, Marku.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.