Beccati

Savona, tentano di rubare prodotti informatici all’Ipercoop: fermati e denunciati

Tre marittimi georgiani della nave sotto sequestro Moondy Bay sono stati denunciati a piede libero per tentato furto

Ipercoop Savona

Savona. Tranquilli a fare la spesa? Non proprio: tre georgiani, membri dell’equipaggio della nave sotto sequestro a Savona Moondy Bay, sono stati fermati oggi pomeriggio dai carabinieri con l’accusa di tentato furto.

Secondo quanto appreso i tre marittimi sono entrati all’interno dell’Ipercoop savonese e hanno cercato di prelevare vario materiale informatico, circa 400 euro di prodotti.

Peccato che sono stati notati e individuati dal personale di vigilanza ed in seguito bloccati dall’arrivo dei militari: dopo la ricostruzione dell’accaduto da parte dei carabinieri per i tre stranieri è scattata una denuncia a piede libero per il reato di tentato furto.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.