Savona, Riolfo prepara la sfida all'Arezzo
Lega pro

Savona, Riolfo prepara la sfida all’Arezzorisultati

Savona. Consueta conferenza stampa prepartita oggi al “Bacigalupo”; il Savona Fbc domani va a far visita all’ Arezzo. “Sono una squadra con giocatori importanti – ha detto mister Giancarlo Riolfo -, che forse finora ha fatto un po’ meno di quello che poteva; è un avversario da non è da sottovalutare, anche perchè viene da una sconfitta e sarà piuttosto arrabbiato. Dobbiamo invece continuare a progredire, sia nei risultati, che nell’inserimento dei nuovi arrivati”.
“In settimana ci siamo estraniati da fatti extrasportivi – ha continuato – Ci siamo concentrati solo sul campo, sul quel che dobbiamo fare. In questo, ovviamente, i risultati aiutano. E anche ad Arezzo non firmerei per un pareggio“.

Si è parlato poi dello stato di salute della squadra: “Siamo aumentati in quantità e c’è molta omogenenità della qualità della rosa – ha spiegato il mister – Questo facilita le valutazioni, anche in caso di acciacchi, perchè possiamo fare variazioni nella formazione senza essere penalizzati”.

“Oltre a Carta – ha chiuso – in difesa ci mancheranno lo squalificato Cabeccia e l’infortunato Lebran. Mi aspetto però risposte positive dai nostri giovani, che hanno già dimostrato di avere buone doti affiancati da giocatori più esperti ed ora dovranno essere anche bravi a coordinarsi giocando insieme”.

Al termine della rifinitura mattutina, lo staff tecnico ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di domani pomeriggio (inizio ore 17,30; arbitrerà Silvia Tea Spinelli di Terni, coadiuvata da Stefano Lipizer di Udine e Giulio Bassutti di Maniago) in trasferta contro l’ Arezzo.

Sul pullman sono saliti 20 giocatori: Bonavia, Cincilla, Falcone; Negro, Pasqualini, Placido, Rondanini, Vannucci, Zigrossi; Bationo, Gagliardi, Lulli, Palumbo, Steffè, Taddei, Tassi; Cocuzza, Dell’ Agnello, Morra, Virdis.

Sono assenti, oltre allo squalificato Cabeccia, anche gli infortunati Carta e Lebran. Clematis e Romney sono invece stati aggregati alla “Berretti” e avranno occasione di mettersi in mostra domani contro il Giana Erminio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.