IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, “Libro Bianco” della sanità. Puggioni (Lega): “Il paziente al centro”

"Più concorrenza e attenzione al merito oltre ad un potenziamento dei presidi sul territorio"

Regione. Il nuovo modello sanitario della Liguria è stato presentato in occasione degli Stati Generali della Sanità ligure che si è riunito questa mattina.

“E’ stato presentato questa mattina il Libro Bianco sulla sanità ligure – dice il consigliere regionale Alessandro Puggioni della Lega Nord – Da oggi prende il via un percorso che ci permetterà di diventare una regione modello in ambito sanitario. Migliorare lo stato di salute dei cittadini partendo dall’efficienza, questo è l’obiettivo principale e la strada giusta da seguire”.

Migliorare la programmazione e l’efficienza amministrativa, la revisione organizzativa delle reti, il coinvolgimento attivo di medici di medicina generale e pediatri di libera scelta, l’ integrazione sociosanitaria, la gestione del patrimonio immobiliare, la modifica del sistema dei modelli, la creazione di modelli formativi, il sistema informativo basato sul paziente, e il rapporto con le professioni sanitarie. Questi sono i punti cardine su cui ruota la riforma dell’assessore alla salute Sonia Viale.

“Mi congratulo con l’assessore e il suo staff – aggiunge il consigliere – per il traguardo tagliato quest’oggi e per il percorso che prenderà il via. Più concorrenza e attenzione al merito oltre ad un potenziamento dei presidi sul territorio, aiuteranno ad ottenere quel cambiamento che da troppi anni i cittadini ma anche gli operatori del settore chiedono a gran voce”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.