Pietra, ampliamento centro riabilitativo della Sacra Famiglia: sospeso il Consiglio comunale - IVG.it
Bagarre

Pietra, ampliamento centro riabilitativo della Sacra Famiglia: sospeso il Consiglio comunale

In Consiglio comunale a Pietra Ligure il progetto di trasferimento: con la nuova struttura 50 posti di lavoro

Pietra, i lavoratori dei Rodriquez di nuovo in consiglio comunale

Pietra L. L’operazione di trasferimento del centro di riabilitazione ex La Marinella a Pietra Ligure, della Fondazione Sacra Famiglia Onlus, tra i punti all’ordine del giorno del Consiglio comunale di Pietra Ligure: “Un Iter importante che permetterà la realizzazione di una struttura socio sanitaria in nuovo edificio, che ospiterà persone diversamente abili e avrà specificità d’eccellenza a livello di assistenza e servizi” ha evidenziato il sindaco Dario Valeriani.

Una nuova residenza, con operatori ed educatori, nell’ambito di un progetto di centro riabilitativo moderno e funzionale. L’ampliamento avverrà nella struttura dell’ex Gesù Bambino di Praga, in via Pirelli: una pratica rimasta in stand by per l’amministrazione comunale pietrese, che spera di concludere a breve il percorso amministrativo, tuttavia in Consiglio non sono mancate le polemiche con la dura presa di posizione del consigliere di minoranza Mario Carrara che ha criticato il progetto sotto l’aspetto edilizio e urbanistico, anche se l’ordine del giorno prevedeva una presa d’atto da parte del Consiglio comunale che per l’operazione di trasferimento e ampliamento non sono necessarie valutazioni di impatto ambientale: “Anche per questo auspichiamo una accelerata sul progetto che potrà garantire per Pietra Ligure una cinquantina di posti di lavoro nella nuova struttura che sarà un punto di riferimento per tutto il comprensorio” ha aggiunto Valeriani.

Parte della maggioranza si è astenuto dal voto della pratica, mentre i consiglieri di opposizione hanno abbandonato l’aula del parlamentino pietrese, costringendo così il presidente del Consiglio comunale Franco Bianchi e sospendere la seduta per una successiva riconvocazione.

Dopo un primo passaggio in Consiglio comunale è previsto un secondo step che sarà all’esame del parlamentino pietrese quando sarà depositato il progetto definitivo: “Dopo l’approvazione finale in breve tempo potranno partire i lavori” conclude il primo cittadino pietrese.

leggi anche
  • Passo avanti
    Pietra, il progetto Sacra Famiglia va avanti: il consiglio dice sì, minoranza polemica
    consiglio comunale pietra

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.