IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piaggio Aero, Vella: “Abbassare i toni, obiettivo comune rilanciare il futuro dell’azienda” fotogallery

L'invito arriva a due giorni di distanza dalla presunta rissa tra Gianni Perotto e un operaio genovese

Villanova d’Albenga. Un invito alla distensione e ad avere “un comportamento responsabile, che aiuti ad abbassare la tensione tra i lavoratori”. E’ quello che arriva da Alessandro Vella a pochi giorni di distanza dalla presunta rissa durante l’assemblea di giovedì mattina tra i lavoratori Piaggio, quando il sindacalista di Fiom Cgil Gianni Perotto avrebbe, secondo alcune accuse prontamente respinte, colpito un operaio genovese con un pugno.

“La situazione difficile in cui versa Piaggio Aero – sottolinea Vella – non è da attribuire ai lavoratori, ma all’ingiustificato comportamento dell’azienda che, in maniera inaspettata, non ha mantenuto quanto concordato durante l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico lo scorso 12 febbraio”.

“Siamo consapevoli della situazione economica dell’azienda – prosegue Vella – conosciamo i ritardi dei finanziamenti, ma bisogna mantenere quanto concordato chiedendo con forza di sospendere la collocazione di ulteriori 200 lavoratori in cassa integrazione. Il nostro obiettivo comune è dare prospettive di lavoro alla Piaggio Aero”.

“La Fim Cisl si augura – conclude – che dall’incontro previsto per il 9 marzo al Ministero dello Sviluppo Economico, successivo all’approvazione del budget di previsione, ci siano risposte tangibili in termini economici e di sviluppo strategico del Gruppo che riportino serenità per il futuro dei lavoratori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.