La curiosità

Il Fiat 500 Club Italia di Garlenda parte alla conquista dell’Uruguay

Una passione quella della cinquecento che è capace di unire i proprietari di tutto il mondo

fiat 500 uruguay

Garlenda. Il Fiat 500 Club Italia di Garlenda parte alla conquista dell’Uruguay. Il prossimo 27 febbraio un gruppo di cinquecentisti guidati dal fiduciario per il Paese sudamericano Salvador Ciccariello, organizzerà un raduno tra Montevideo e Libertad, compresa una visita alla zona balneare di Kiyù.

“In Uruguay esistono più giardiniere che berline – sottolinea Salvador – perchè sono state assemblate proprio qui. Le cinquecento berline saranno appena una decina, mentre di Giardinere ce ne saranno circa un centinaio”.

Una passione quella della cinquecento che è capace di unire i proprietari di tutto il mondo: raduni ed incontri nascono spontaneamente e mettono in contatto persone con la voglia di divertirsi in modo gioioso.

leggi anche
500 petaloso
La curiosità
Il movimento “Petaloso” contagia il Fiat 500 Club Italia di Garlenda

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.