Frana a Dego e Biodigestore: sopralluogo della Regione in Val Bormida - IVG.it
Investimenti

Frana a Dego e Biodigestore: sopralluogo della Regione in Val Bormida fotogallery video

Val Bormida. L’assessore regionale alle infrastrutture Giacomo Giampedrone e il Capogruppo di Fi in Regione Liguria, Angelo Vaccarezza, hanno effettuato questa mattina un sopralluogo in Valbormida.

La prima sosta è stata a Dego dove insieme al sindaco Massimo Tappa, al vicesindaco Silvia Botta e all’assessore Andrea Zunino hanno fatto un sopralluogo in Località Piano, dove con apposita delibera l’amministrazione Toti ha stanziato 350.000 euro per la messa in sicurezza di un versante franoso. Con l’occasione i due esponenti della maggioranza hanno anche recepito due richieste di intervento per il ripristino dell’acquedotto in località Porri e il rifacimento strada in località Benentini-Maranzini, danneggiata dall’evento alluvionale del 2014.

La seconda tappa ha previsto la visita al Biodigestore di Ferrania, alle porte di Cairo Montenotte: un progetto, il primo in Liguria, tutto italiano sia per le imprese che hanno costruito la struttura sia per la tecnologia usata, che produrrà energia pulita.

leggi anche
  • Pronti a partire
    Rotonda di Vispa, Giampedrone e Vaccarezza: “I soldi ci sono, inizio lavori nel 2016”
    Sopralluogo variante mulino
  • L'impianto
    Investimento da 13 milioni di euro, apre il biodigestore di Cairo Montenotte
    Biodigestore

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.